Utente cancellato
Buongiorno sono un 30enne e da alcuni spermiogrammi e0 emersa una scarsa probabilita' di fecondare;ho il testicolo destro criptorchide operato,e spermatozoi nella stragrande maggioranza di forma anormale e vitalita' scarsa,ho fatto esami per vedere se c'erano stati infiammatori tutti risultati negativi,vorrei sapere se alla base dell'infertilita'del criptorchidismo ci sono basi genetiche e se si possono accertare con esami e quali esami eseguire

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio

28% attività
0% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
alcune patologie che determinano un criptorchidismo possono
essere geneticamente determinate.
Per individuare tali situazioni è necessario effettuare una visita
clinica (che già a volte evidenzia delle malattie su base
genetica) e completare la visita con l'esame del Cariotipo
da coltura dei linfociti periferici e la Ricerca di eventuali microdelezioni del cromosoma Y.

Approfitto della risposta per comunicare a tutti gli Utenti di
questo forum che la Società Italiana di Andrologia anche quest'anno
(dal 12 al 19 marzo) organizza "La Settimana di Prevenzione
Andrologica" nella quale si può ottenere una visita andrologica
gratuita presso gli andrologi che aderiscono all'iniziativa.

Cordiali saluti
Dr. A. GIAMBERSIO
www.ambulatoriodiandrologia.it

[#2] dopo  
24318

dal 2008
sono interessato ad una visita' andrologica nella settimana di prevenzione andrologica,come si puo' sapere chi sono i medici che aderiscono?si puo' effettuare una visita fuori dalla provincia di residenza?sono visite con appuntamento?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Giambersio

28% attività
0% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Signore,
se va all'indirizzo della Società Italiana di Andrologia (S.I.A.)
( www.andrologiaitaliana.it)
troverà l'elenco degli studi privati e delle strutra pubbliche
che aderiscono all'iniziativa. Si può effettuare certamente una visita fuori della provincia di residenza ed è necessario, logicamente, telefonare
per un appuntamento.

Cordiali saluti
Dr. A. GIAMBERSIO
www.ambulatoriodiandrologia.it