Utente 150XXX
Salve.Io e mio marito da 8 anni cerchiamo di avere dei figli,ma senza risultati..Io ho avuto 2 abbotri,nonostante ciò i miei analisi sono tutti perfetti.Mio marito ha fatto l'esame del liquido seminale qualche settimana fa,poi è andato dal suo andrologo per avere il verdetto,però non ha voluto che ci andassi anch'io.Ed è tornato triste,delluso..,ha detto che l'andrologo gli ha prescritto spergin q10,fertiplus e un'ormone da iniettare per 6 mesi(il cui nome non ha voluto dirmi).Vorrèi cortesiamente chiedervi di interpretare il suo esame: ESAME LIQUIDO SEMENALE numero di spermatozoi(concentraz./ml) 4,5 per 10(elevato in 6) motilità%: -validamente progressiva (60 min:39 ,90 min:40 ,120 min:34 ,150 min:29 ,205 min:21 -lentamente progressiva (60 min:20,90 min:20,120 min:19,150 min:23,205 min:20) -stazionaria (60 min:12,90 min:11,120 min:14,150 min:13,205 min:15) -assente(60 min:29,90 min:29,120 min:33,150 min:35,205 min:44) TEST DI VITALITà spermatozoi vitali 85% ESAME MORFOLOGICO(spermatozoi in %) normali 45,anomali 0,acefari 2,microcefari 2,testa amorfa 19,testa affusolata 14,testa rotonda 2,residuo citoplasmatico 8 ESAME SPERMIOCOLTURA: tutto negativo ESAME A FRESCO:MAR test (igG):negativo. Vorrèi sentire il vostro parere riguarda questi dati e se la terapia prescritta da medico è sufficiente anche senza iniezioni dell'ormone.La ringrazio anticipamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
cara signora,
una responsabilità maschile nella genesi di poliabortività potrebbe essere presa in considerazione in casi di numeri di concentrazione spermatica molto bassi come quelli di suo marito.- Per cui ok mper andrologo. Natuiralmente non posso entrare nella dinamica della visita ma per inquadrae un problema come quello di suo marito serve un ecodoppler scrotale, dei profili ormionali, e dei dati genetici.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
caro dottore,la ringrazio per la sua risposta......è cosi,se ho capito bene,non abbiamo tante possibilità per concepire in modo naturale,nemmeno facendo la cura prescritta dal medico p.s. però i microbiologi del laboratorio hanno detto che il liquido semenale del mio marito è abbastanza FORTE(numero per eiaculato è 14,85 per 10 elevato in 6;suppongo che sono 148 millioni e 500 mille).mi scusi la mia ignoranza nel settore...quindi non sono per niente sufficienti????
[#3] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
riporto anche i dati del ecodoppler fatto dal mio marito:ECOCOLODOPPLER TESTICOLARE:Testicoli in sede di normali dimensioni,morfologia e contorni.Ecostruttura omogeneamenete conservata sia nella componente didimaria che epididimaria dilateralmente.Assenza di ectasia dei plessi pampiniformi e di significativo reflusso in ortostasi-valsalva ascrivibili a varicocele.Normale vascolarizzazione intradidimaria bilateralmente. ECOGRAFIA VESCICALE:Vescica a moderato drado di riempimento,pareti sostanzialmente regolari,lume ecoprivo.Modesta impronta prostatica alla base.In via collaterale nel contesto della ghiandola si reperta min uita immagine iperecogena compatibile con area sclerocalcifica.Lei intendeva questo esame.?In attesa della sua risposta
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
veramente sono 14 milioni e mezzo, contro un 20 milioni che dovrebbero essere. Per cui non sono sufficienti. Non vedo altre alterazioni, la sclerocalcificazioni prostaica, robetta. Mancherebbero esami ormonali.
[#5] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi ,ho sbagliato i calcoli..per quello che riguarda gli esami ormonali,non ho con me il referto medico,perchè sono stati fatti dal mio suocero che è analista.Ha detto solo che ha il testosterone un pochino basso,ma non da prendere in considerazione.Vorrei sapere il suo parere ,se usando spergin e fertiplus,potrebbe avere un miglioramento e arrivare a 20 millioni?O l'unica via d'uscita è la fecondazione assistita?Scusi la mia insistenza però questa situazione da 8 anni ci stà portando alla forte disperazione.
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Che ne dice di andare da collega per visita e terapia dal vivo. Magari con delle analisi ormonali dove ci sono i numeri?. Ho abbandonato da tempo queio farmaci per assenza dui attiviytà Parere personale.
[#7] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
il fatto è che abbiamo un androloga che segue mio marito da tempo e in base di esame del liquido semenale,l'ecocodoppler e l'ecografia e analisi ormonali ha prescritto la cura con questi 2 farmaci(integratori)e un ormone.ci siamo fermati perchè a parte quel ormone è pericoloso,dall'altro lato l'andrologo ha detto che la terapia dovremo fare minimo per 6 mesi e se non va bene troviamo un'altra terapia......non è molto entusiasmante,vero?iniettare quel ormone per 6 mesi 1 volta al giorno...mio marito è spaventato(dopo aver letto il foglio illustrativo).
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
dopo 7 post salta fuori questo, che sembra essere il vero motivo della consultazione on line, che il poveretto qua dietro si è arrabbattato fra numeri e richieste. Non so di che ormone si tratti che la sua indicazione così come è vaga parevcchio, ma sicuramente noi facciamo dei conti prioma di prescrivere qualsiasi cosa, parlo a nome della categoria, se spaventano effetti collaterali ne parli collega. E gli effetti collaterali degli ormoni diopendono dai livelli raggiuntui nel sangue, estrapolabili dal dosaggio prescritto, da altezza e peso del marito e dai valori ormonali di partenza.