Utente 141XXX
Buona Sera ,

non sapendo in che sezione poter immettere la mia domanda, ho pensato di inserirla in medicina preventiva , in quanto credo che ciò di cui farò riferimento in seguito sia legato più che altro all'informazione/prevenzione, in caso di errore, chiedo scusa.

Sarò pessimista, ma negli ultimi tempi vedo il mondo con occhi diversi, dopo una tac effettuata mi assilla la paura di questi raggi ionizzanti, e tutto ciò che di invisibile noi assorbiamo durante la nostra vita, partendo da raggi , elettrosmog, passando per ogm, ossidanti, e finendo con amianto e particelle che danneggiano l'apparato respiratorio.

Ora, sapendo di non poter vivere in una bolla, e sapendo che la vita non può essere condotta con queste paure, tento di non dar peso a queste cose, ma il non dar peso credo sia peggio.

Arrivo al dunque, evitando di essere troppo prolisso, avrei voluto sapere da un esperto in quest'ambito se il router( Wi-fi ) / cordless e monitor CRT ( chi si pensava anche i monitor crt !!!!) e forno a mircoonde possono recare danni , togliendo da questa lista il cellulare, di cui purtroppo ho appena fatto da dicembre fino ad oggi 96 ore di chiamate...

Non parlando che siamo immersi da onde elettromagnetiche naturali, e da onde radio , televisive e di rete internet e di cellulari ogni secondo della nostra esistenza, mangiamo aspartame, coloranti, additivi e pesticidi, e inoltre respiriamo etanolo etc.etc.
Che dire... che bel futuro si prospetta !!!!!1

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

le apparecchiature da lei citate (router hi-fi, cordless, monitor, forno a micro-onde) non sono dannose per la salute; perlomeno, non vi è una dimostrazione della loro nocività.

Non tutto ciò che è moderno è necessariamente nocivo; anche se, riuscendo a fare a meno di usare, nei imiti del possibile, coloranti, additivi e pesticidi, sarebbe assai meglio.
Non bisogna, però, fare di tutt'erbe un fascio; le polveri sottili dello smog certamente sono nocive, non sicuramente lo è il cosiddetto elettrosmog; molto pregiudizio si è formato attorno agli OGM…

Una cosa è certa e sotto gli occhi di tutti: nonostante questa vita moderna, la sopravvivenza media è aumentata di parecchio negli ultimi 50 anni.
Con ciò non voglio dire che bisogna abbassare la guardia sui pericoli di alcune sostanze e su certi oltraggi all'ecosistema…

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Ottima risposta, diciamo ha capito, nonostante la mia scrittura che ritengo pessima, cosa le volevo chiedere, e la ringrazio per la disponibilità accordatami..

Ultima cosa, ( approfitto della sua gentilezza ), ultimamente ho comprato una scarpa che per la sua forma era particolare da un "cinese". Ora, è vero che ormai gran parte delle merci provengono dalla cina, ma è possibile che la scarpa, o comunque tessuti del genere ( in questo caso ripeto soprattutto la scarpa ) possano essere tossici/cancerogeni ? ( anche se per quanto riguarda la scarpa vi è il calzino che divide il tessuto dall'epitelio ? ).
Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
non si preoccupi, l'importante è non mettere a contatto con i piedi nudi scarpe di cui può sfuggire la reale composizione

le auguro solo che siano comode da calzare