Utente 153XXX
Buonasera,
in seguito a dolori mandibola sx e spalla sx, ho preso appuntamento per una visita gnatologica.
Ho effettuato per l'occasione una panoramica per vedere la situazione in generale.
Il referto del radiologo dice: AREOLA DI RAREFAZIONE OSSEA PERIAPICALE DI 4-.
Mi sono recata dallo gnatologo il quale oltre alla presenza di una malocclusione lieve 2° a sinistra, mi fa presente che il referto del radiologo è sbagliato, in quanto quello sotto il dente numero 4 è un nervo(?) il granuloma si trova invece sotto dente n 36.

Gradirei sapere se a questo punto il dolore di mandibola e spalla sx invece che dall'occlusione siano causate dal granuloma e se effettivamente esiste un granuloma.
Allego panoramica
Grazie
Chiara

http://img441.imageshack.us/img441/1892/granuloma.jpg

http://img248.imageshack.us/img248/5196/panoramagranuloma.jpg
[#1] dopo  
92250

Cancellato nel 2012
salve, premesso che hai scannerizzato la radiografia in posizione invertita, concordo con il collega con i lirtenere che al di sotto dell'elemento dentario 4 non è presente alcun granuloma, l'area di rarefazione è in realtà un normalissimo reperto radiografico corrispondente allo sbocco del canale mandiboalre inferiore, dal quale fuoriesce la parte terminale del nervo mandibolare che nella sua porzione terminale prende il nome di nervo mentoniero. Al di sotto del36 è apprezzabile una lieve rarefazione che rappresenta probabilmente un'iniziale granuloma conseguenza di una devitalizzazione non perfetta.
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010

Si in effetti ho invertito la lastra, non pregiudica l'osservazione spero...
quindi ora che dovrò fare di nuovo la devitalizzazione?
Perché in questi giorni di festa ho avuto molto dolore lì sotto e con la punta della lingua sento una pallina..
non può essere quel granuloma che mi provoca dolore a mandibola e spalla?
Speravo che fosse quello in cuor mio....meglio quello che l'apparecchio per i denti!!!
Mi farebbe piacere sapere inooltre, se quel nero che vedo sul dente di sopra (quello indicato dalla freccia) sia una carie.
http://img33.imageshack.us/img33/9067/forsecarie2.jpg
Mille grazie.
Chiara
[#3] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
P.s.:
la visita gnatologica mi è sembrata molto superficiale e svelta, non so se non ho trovato un buon gnatologo (dato che è della asl) o se appena aperta la bocca ha avuto la situazione talmnte chiara che ha pensato all'apparecchio come unica via d'uscita....
Insomma per un dente storto.......
Grazie
Chi
[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Il 4° dente è sano, e non c'è nessun granuloma sotto.
Il sesto sembra avere qualcosa, ma la qualità dell'immagine non permette di essere precisi.
Occorrerebbe visionare la lastra direttamente, e, meglio, eseguire una più precisa radiografia endorale.

Quello indicato dalla freccia appare più come un artefatto ottico che come carie.
Ma non posso esserne sicuro, per i motivi di cui sopra.
Anche qui sarebbe dirimente la visita clinica e/o una radiofrafia endorale.

Riguardo al complesso delle sue richieste, e mi riferisco anche all'altro sua richiesta di consulto, non è possibile formulare alcun tipo di giudizio circa la malocclusione e le possibili ipotesi terapeutiche.

Ma mi permetta di dirle che un piano terapeutico ortodontico (per mettere l'apparecchio, in pratica) necessita, oltre dell' "occhiata" a cui fa riferimento lei, di uno studio del caso, in cui si valuta una radiografia latero-laterale e si effettua una analisi cefalometrica (se ne può fare a meno nei casi più semplici), si prendono delle impronte per dei modelli di gesso, li si studia, si fanno eventualmente delle fotografie.

Mi sembra che nulla di questo sia stato fatto.

Ha parecchi elementi per trarre delle conclusioni da solo.