Utente 154XXX
Eg dottore.
Da una settimana circa noto delle bolle sulle dita e sul palmo delle mani.
Io lavoro in turnazione di un mese in siberia dove la temperatura varia da -10 a meno 58 gradi. Attualmente la temperatura e' 35 sotto lo zero.
E' possibile che tale bolle siano dovute alla variazione di temperatura? oppure e' dovuta a prodotti alimentari, nn che' sapone liquido per lavare panni.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A quella temperatura sicuramente la temperatura ha la sua influenza significativa. Se fosse così dovrebbe accadere lo stesso fenomeno anche per i suoi compagni o comunque essere frequente tra di loro. Se no penserei ad una "intolleranza" chimica da detersivi ("per lavare i panni"). In quest'ultimo caso per esclusione, utilizzando i guanti quando lava i panni, potrebbe avere una risposta.