Utente 972XXX
Gentili dottori,
sono qui a chiedervi un informazione.
Ho a casa alcune "boccettine" di fiori di bach.
CHe avevo utilizzato l'anno scorso. In modalità di 4 gocce per 4 votle al giorno, non diluiti.
Prima domanda, sono ancora utilizzabili?
Seconda domanda, pootrei in base alle loro caratteristiche usarle di nuovo? Anche senza consiglio medico?
Ho un libro sui firoi di Bach so che non può essere suffciente.
Ma male non farebbero cmq visto anche che in passato li ho utilizzati.
Un altra domand, volendo invece fare una "pozione"? cioè pi fiori diluiti?
Potrei utilizzare queste essenze pure che ho?
Scusate la miriade di domande.
Distinti Saluti
[#1] dopo  
Dr. Walter Ardigò
20% attività
0% attualità
12% socialità
CORTE FRANCA (BS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile lettrice,

I Fiori di Bach
Le essenze pure hanno un’etichetta, su cui c’è normalmente la data di scadenza, che di solito per i prodotti naturali è di due anni
Il preparato diluito non è più utilizzabile, per almeno due ragioni
1. perché è un’energia sottile, che si perde e
2. perché lo stato emotivo muta e a distanza di un anno sono altri fiori da scegliere

Utilità
Come in tutti i campi, anche in questo è meglio rivolgersi a chi conosce bene, sia la Floriterapia, sia la Psicoterapia perché altrimenti si rischia il classico buco nell’acqua. E’ forse per questo, che un anno fa le aveva comprate e poi lasciate?

Leggere un libro sui fiori di Bach, può essere un utile introduzione al mondo della psiche e dell’utilizzo dei fiori, delle diluizioni e delle frequenze elettromagnetiche che ogni sostanza ha e che rilascia.
Quindi può essere un interessante scoperta su alcuni meccanismi del nostro meraviglioso organismo.

Grazie per l’attenzione,
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 972XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
grazie per la celere e cordiale risposta.

In effetti ho lasciato la terapia poichè sono poco metodica e paziente nelle cose che riguardano la salute (e probabilmente in tutte le cose.. ho la sindrome del tutto e subito).

Le essenze non sono scadute ancora ma pensavo che una volta aperte potessero perdere efficacia.

Altre invece non le ho neanche utilizzate.
Visto che ne ho una decinabuttarle mi sembra uno spreco.

Nel caso volessi utilizzarle potrei utilizzare più di un fiore nella stessa giornata?
Purtroppo dove abito io non c'è nessun floriterapista.
Unica farmacia che vende e prescrive cure con fiori di Bach si basa su test e metodiche prese da non so dove.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Walter Ardigò
20% attività
0% attualità
12% socialità
CORTE FRANCA (BS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile lettrice,

le essenze si conservano, se il flacone una volta aperto è stato poi richiuso.

Le indicazioni del dr Bach sono di miscelare fino ad un massimo di sei fiori.

Se non dispone di consulenti preparati e deve contare solo sulle sue risorse, allora di necessità virtù può arrangiarsi, ma potrebbe ottenere benefici piuttosto modesti.

Grazie per l’attenzione, cordialmente
[#4] dopo  
Utente 972XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per le delucidazioni.

so che dovrò contare sulle mie poche conoscenze ed il mio intuito.
Ma meglio di neinte ....

Forse sarà un percorso per una nuova coscenza del mio Io.
Cordiali saluti