Utente 871XXX
Porgo il mio saluto a tutti i dottori che prendono parte a questo utilissimo servizio.
Sarò breve nell'esporre il mio problema: sono un ragazzo di 25 anni e qualche settimana fa, in un esame proctologico (in cui ho eseguito anche una anoscopia) mi sono stati diagnosticati condilomi anali e perianali. Mi è anche stato detto di eliminarli e ho già prenotato la rimozione con diatermocoagulazione per i primi del mese prossimo (in regime di SSN).
Queste le mie domande:
1) C'è differenza tra la diatermocoagulazione con il bisturi elettronico (che è quella che dovrò fare) e quella con il laser CO2 (che però sarebbe da fare privatamente, e quindi molto più costosa)?
2) L'operazione sarà fatta in anestesia locale: dove vengono fatte le punture? Sono dolorose? Come si arriva all'interno dell'ano?
3) Il post operazione è doloroso? I medici con cui ho parlato mi hanno riferito solo di un bruciore. E' cosi o ci possono essere anche perdite ematiche o dolori durante la defecazione e la successiva pulizia?

Grazie a chiunque voglia rispondermi. Sono una persona ansiosa e quindi un pò preoccupata per l'operazione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Rispondo in ordine ai suoi quesiti:
1) no, cambia il mezzo ma i risultati sono identici
2) in genere in corrispondenza delle lesioni, sono un poco fastidiose.
3)in genere un po' fastidioso, si ci possono essere modeste perdite ematiche i primi giorni

Auguri!
[#2] dopo  
Utente 871XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta.
Non mi è però ancora chiaro come facciano a fare l'anestesia dentro il retto e come riescano a bruciare i condilomi anali ivi presenti.
Per questi interni potrebbero esserci maggiori problemi o fastidi?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In genere i condilomi intraanali richiedono una anestesia diversa, la valutazione fa tuttavia fatta da chi la segue personalmente.