Utente 116XXX
Salve, avevo già iniziato una discussione simile..ma non riesco a riaprirla e ad inserire in essa nuovi messaggi.
Sono un ragazzo di 22 anni e una mia caratteristica è che quando mi emoziono, mi agito o mi arrabbio mi escono delle macchie rossastre sulla pelle.
In particolare sul petto e sul collo.
Dopo circa un quarto d'ora che mi tranquillizzo queste macchie scompaiono.
E' abbastanza fastiodasa come cosa..io personalmente la considero come una limitazione che invade l'ambito sociale e anche quello realizzativo.
Non mi va di prendere betabloccanti, ecc..
Ho sentito dire su un forum appostito che: "tutta la linea Avene contiene l'omonima acqua termale dalle proprietà lenitive e decongestionanti: utilizzata in maniera costante irrobustisce gli ultimi strati dell'epidermide rendendo meno visibile il rossore".
Secondo voi potrebbe essere un rimedio?
O meglio...un modo per LIMITARE questa cosa?
Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
queste forme di orticaria colinergica , emozionale, sono particolarmente ostiche da trattare, e talvolta si giovano di competenze pluridisciplinari .
Per quanto riguarda la diagnostica e la terapia farmacologica la rimando ovviamente alla visita dermatologica , che deve essere particolarmente accurata.
Per la possibilità di ottenere qualche beneficio in termini di effetto lenitivo e decongestionante dai prodotti citati, certamente può valere la pena di provare, sempre comunque nell'ambito di una strategia terapeutica coordinata dallo specialista , se possibile.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Grazie molte della risposta. Non che sarebbe così gentile da consigliarmi uno specialista?
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
per motivi di deontologia ed aderenza alle linee guida del sito non posso fare nomi.
non credo però che avrà difficoltà a reperire un valido dermatologo nelle sue zone.
cordialità