Utente 157XXX
Buonasera, purtroppo mi ritrovo a scrivere perchè son alle prese con una credo simil depressione del mio ragazzo , il quale il 28 gennaio 2010 ha effettuato un piccolo intervento chirurgico per l'esportazione di un candiloma inguinale e altri erano localizzati sull asta del pene e lì sono stati bruciati.anch io mi sono sottoposta a pap test e regolare visita ginecologica e tutto è andato bene.
Successivamente il medico ha detto che poteva riprendere la sua vita sessuale tranquillamente solo che lui non ha erezioni da molti mesi, e dagli esami si evince ha prolattina alta.
La cosa più sconcertante è che non mi tocca per paura di infettarmi e si è autoconvinto che sta male che non potrà più avere un rapp sessuale normale ed è altrettanto convinto che il papilloma virus gli ha causato l infertilità.
DAllo spermogramma si evince che c'è una piccola moblità degli spermatozooi.
Ora vi chiedo come posso aiutarlo?? e poi ancora quale farmoco è utile per far ABBASSARE la prolattina in lui?Le bustine che il medico ha dato ma credo che non c entrano nulla con la prolattina è il danzen 5 mg
E' inoltre convinto che il virus lo accompagnerà per tutta la vita.
E' così??rimaner latente? e io da donna correrò sempre dei rischi??
grazie per la vostra cortese risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signorina,
lei non faccia nulla e lo mandi da esperto collega per una diagnosi precisa della causa del problema erettile, probabilmente psicogeno, però non si sa mai. Il resto non c' entra con prolattina. Inoltre aspetterei qualche mese prioma di avere rapporti non protetti, che quel virus recidiva.
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio tantissimo per la sua celere rispota e ne approfitto per chiederle che tempo deve passare per poi avere rapporti non protetti.
effettivamente il virus avrebbe potuto creARLgli l 'infertilità??o è proprio l ansia degli ultimi tempi che ha falsato i risultati?questo è possibile?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Qualche mese, ma senta il collega, e che infertilità parla e quali risultati?.
[#4] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
si è vero scusi la mia poca chiarezza, il mio fidanzato ha fatto delle analisi in modo preciso lo spermiogramma e da lì c'è una non mobilità del 70 % degli spermatozooi al secondo esame una non mobilità del 50% e dunque mi chiedevo solo se l ansia e lo stress non avesse inciso.
grazie infinite per la sua disponibilità
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Allora l' è ben vero che siamo su internet dove tutto è possibile e permesso, ma è altrettanto vero che il qui presente rimbambito medico avrebbe bisogno dell' intero esito di esami e di sapere il tempo che cercate figli e4 quando e perchè esami sono stai fatti. Poi mi ha parlato di prolattina, quello è ormone che si dosa per fertilità o deficit erettivo. Quindi sarebbe il caso di postare anche quelli: che ne dice? Inoltre dal momento che i figli si fanno in due e lei sarebbe la parte interessata, utile sarebbe sapere le sue condizoni. Quei numeri buttati lì servono a niente.