Utente 158XXX
Buongiorno,ho un problema che ho saputo solo ieri dopo lo spermiogramma. Ho un tasso basso di spermatozoi,la conclusione dell'andrologo è oligoastenozoospermia.Siccome avevo letto che l'anilisi doveva essere eseguita entro un ora dalla masturbazione,potrebbe esserci qualche errore dato che il controllo è stato svolto almeno 15 minuti dopo l'ora passata?Devo eseguire una eco color doppler,per vedere che sì tratti di varicocele. Dato che ho quasi 34 anni,che possibilità ho di superare questo problema dato che gli spermatozoi sono 5.000.0000 su 20.000.000.Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Non credo che il ritardo abbia alterato il risultato dell'esame, prima di dare un giudizio sulla possibile azione benefica dell'intervento di correzione del variccele bisogna aspettare l'esito del doppler.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,i dati che fornisce sono assolutamente insufficienti per poter porre qualsiesi ipotesi diagnostica e prognostica.Sicuramente il dato meno significativo e' quello relativo ai 15 minuti superflui...Cosa ne pensa l'andrologo di riferimento?Cordialita'.
[#3] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Vorrei sapere se possibile che mia moglie rimanga incinta con il valore sopra indicato di spermatozoi,e se l'uso di test di ovulazione è corretto.grazie
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...che possa rimanere incinta e' possibile ma molto improbabile.Non ci ha risposto circa l'opinione dell'andrologo di riferimento ...Ho la sensazione che
la situazione sia gestita dal solo ginecologo...In tal caso la strada della fecondazione e' segnata,senza che sia posta una diagnosi andrologica.
Ci aggiorni in merito,se ritiene.Cordialita'.
[#5] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Carissimo dottore,avete pienamente ragione che la mia situazione è gestita da un ginecologo. Dopo che avrò eseguito l'esame eco corol doppler,mi rivolgerò ad uno specialista andrologo. un ultima domanda,Posso fare l'amore con mia moglie o potrei creare ulteriori problemi? Grazie mille
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...puo' avere rapporti sessuali senza problemi ne' ...calcoli sui giorni fertili...
Se non e' stato visitato non capisco perche' debba eseguire un ecocolordoppler...Cordialita'.