Utente 158XXX
Salve sono uno studente di 22 anni, 2 anni fà sono stato sottoposto ad un intervento di ciconcisione poichè mi è stata diagnosticata una fimosi serrara, mi hanno spiegato che dovevo fare l'intervento per evitare infezioni al glande dato che non potevo "scappellarlo" se questo è il termine adatto! Sta di fatto che l'intervento è riuscito e non ho avuto complicanze..anzi i miei rapporti sessuali andavano bene subito dopo 3 mesi...Il mio problema è avvenuto dopo il quinto e sesto mese che ho conosciuto una tipa che tutt'ora sta da me...ho scoperto che non riesco più ad avere un erezione completa del pene in quanto mentre iniziamo a farlo ho un erezione che svanisce dopo manco 3 minuti...mi stò preoccupando molto che l'intervento di 2 anni fà non sia andato come speravo oppure di avere qualcos'altro...sapete darmi un consiglio? cordiali saluti.......

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
propenderei per qualcos'altro. le conviene farsi vedere da uno specialista qualora il problema non si risolva da solo in qualche giorno.
cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quella circoncisione non c' entra niente. Alla sua età la cause più frequenti sono quelle psicologiche, da non scartare problemi ormonali, infiammatori prostatici o raramente circolatori. Si faccia vedere da collega che da qua si fan solo ipotesi.