Utente 159XXX
salve io sono una studentessa di infermieristica...l'altro giorno l'infermiera stava effettuando medicazioni di drenaggi biliari e lavaggetti ad un paziente affetto da epatite c e cirrosi...io ho toccato senza guanti una bottiglia di disinfettante che era stata toccata dall'infermiera (quindi dopo che aveva toccato il paziente e lo aveva medicato,presumibilmente con mani sporche),mi sono poi accorta di avere sul polpastrello di un dito una pellicina alzata, senza pero' fuoriuscita di sangue.....sono a rischio di contagio?

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
direi che è poco probabile il contagio da HCV con tale probabilità

a parte questo episodio, considerando che la sua vita sarà a contatto con i pazienti, le suggerisco, se non lo abbia già fatto, di sottoporsi ai tests sierologici di HBV e HCV, in modo da avere almeno una situazione di partenza nota

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
grazie della risposta...comunque dopo essermi resa conto dell'errore l'ho fatto presente a diversse infermiere le quali mi hanno detto di non preoccuparmi di nulla....mi hanno detto che avrei dovuto toccare del sangue con una feita aperta e sanguinante sul dito, e di non farmi venire delle fobie inutili...è vero oppure devo effetivamente preoccuparmi?
mi scusi se insisto ancora...
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
le sue colleghe hanno ragione,
non si faccia paure inutile
[#4] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
grazie della rassicurazione...scusi se sono sembrata un po' esagerata, ma avevo paura che anche non avendo una ferita aperta sul dito, ma solo una pellicina alzata senza fuoriuscita di sangue potesse essere un fattore di rischio....avevo infatti letto che sono pericolose anche le lesioni nn visibili sulla pelle!!!