Utente 521XXX
Gentili Dottori,

sono piuttosto preoccupata perchè mi è stato cauterizzato un condiloma di 3,4 mm (di forma stondata e colore roseo)sul collo dell'utero a fronte di un pap test da cui però non risultava hpv ma solo una candida. Il mio ginecologo mi ha detto che la candida potrebbe aver offuscato la tracciabilità del virus hpv. è posibile?attendo il risultato della biopsia per avere qualche risposta più certa.Il ginecologo mi ha detto che potrebbe anche trattarsi di una cervicite cronica.Cosa devo pensare?

Ringrazio chi vorrà rispondermi
Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Allora,
ho personalmente visto donne con CIN3 (SIL alto grado della nuova nomenclatura) e PAP test negativo. Dipende da chi lo fa e come lo fa, ma la colposcopia con relative metodiche è indispensabile. Aspetterei quindi l'esito della biopsia per fare qualsiasi considerazione in merito. Poi ne parlerermo, sempre che ne abbia il piacere.

saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 521XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore,
ho avuto il risultato dela bipsia: metaplasia squamosa superficiale ghiandolare con alterazione citopatica da hpv. Il ginecologo mi ha detto di usare ovuli Betadine per un mese e dopo l'estate rifare il pap test e una tipizzazione virale per conoscere il ceppo del virus.
Sono molto spaventata e vorrei sapere se devo preoccuparmi ulteriormente oppure se la questione sia risolvibile.Secondo la Sua opinione dovrei fare ulteriori approfondimenti?Quali comportamenti deve tenere il mio partner?

Grazie mille.
Saluti.