Utente 111XXX
Dopo aver effettuato una visita ortottica per diplopia, il risultato è il seguente: rifl. C S/D (g-e) CT exotr S/D (g-e) PAC mento elevato sguardo in basso MO limitazione marcata di sursuduzione OD (limit. marcata RS > POOD) inf. RS - POOS. Max diplopia in alto a dx a carico della limit. marcata del RS di OD. Diplopia in tutte le pos. di sguardo, tranne nello sguardo in basso.
Non ho ancora parlato di questo risultato con l'endocrinologo in quanto soffro anche di ipertiroidismo. Sono stata anche dal neurologo che mi ha prescritto una Tac dell'encefalo con il seguente risultato: TC Cranio esame eseguito in condizioni basali. Assenza di alterazioni densiometriche a carattere acuto a carico dei tessuti dell'encefalo evidenziabili con la metodica. Sistema ventricolare sopratentoriale normorappresentato. IV ventricolo e strutture della linea mediana in asse.
RM Orbite Non processi espansivi in sede intra ed extraconica. Sensibile ispessimento del M. retto inferiore di destra per tutto il suo decorso e del m. retto laterale per il suo III medio rispetto ai controlaterali. Non asimmetrie dei n.o.
Sono tornata dall'ortottico e mi ha diagnosticato che il problema è di natura tiroideo. L'endocrinologo mi ha prescritto deltacortene e di rivederci a settembre, ma sono tre mesi ed il problema è sempre lo stesso e gli occhi bruciano continuamente. Non sò come risolvere questo problema molto fastidioso, sono depressa, e non sò se riuscirò a guarire. Lei mi può suggerire quale altro esame devo fare? Chi altro ha avuto questo problema e può aiutarmi? La ringrazio del suo aiuto.
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, probabilmente lei ha una oftalmopatia distiroidea, la cura è lunga, può aiutarsi usando più volte durante il giorno colliri di lacrime artificiali.
cordialmente