Utente 130XXX
Salve, ho 30 anni e fin da piccolo sono allergico alle graminacee.
Da qualche anno a questa parte, i sintomi dell'allergia sembrano essersi trasformati: mentre prima più che altro starnutivo, ora starnutisco molto meno ma per circa un paio di settimane ogni anno ho, nel periodo di giugno, una forte tosse (provocata da una specie di prurito in gola) e del catarro di colore chiaro molto viscoso.
Cosa posso fare almeno per ridurre l'intensità di questa tosse?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buongiorno.
Per chiarire l'origine della tosse Le consiglio una rivalutazione otorinolaringoiatrica e poi allergologica (ed eventuali altri accertamenti in relazione a quanto emerge).
Saluti,