Utente 123XXX
Salve a tutti, ho un problemino da circa 2 settimane,andando al PS il Dott.mi ha detto che si trattava di Eczema al Pene prescrivendomi una pomata "Menaderm" se non erro.Il Pene si presenta con macchie Bianche al centro ed ai lati rosse nella zona del frenulo,nella zona centro-bassa del glande delle screpolature con vistose zone senza pelle arrossate e sotto il glande si presenta come vicino al frenulo con dolore alla palpazione delle zone scepolate, e dolore non bruciore, durante la minzione.Da qualche giorno ho dolorini al basso ventre e la fessura da cui esce l'urina arrossata e dolorante.

Con Menaderm mattina e sera si sono visti dei leggeri miglioramenti ma appena interrotta la cura 15gg il tutto è ripreso.

Lo stesso periodo dell'anno precedente ebbi un altro problema al Pene con delle ulcerazioni simili a Sifilide ma si trattava di Erpes poi guarita.

Ho fatto il tampone sulla zona bianca ma è uscito tutto negativo.

Cosa potrebbe essere? Cosa devo Fare?

Ho rapporti da 6 anni non protetti solo con la mia ragazza che non fa uso di pillole anticoncezionali o altro.Lei non accusa nessun fastidio e per sicurezza ha fatto la visita Ginecologica il tutto con esito Negativo.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utentedirei che il concetto di "eczema al pene" mal si collima con una diagnosi specialistica : ritengo che la visita dermatologico venereologica sia necessaria per la esclusione di una balanopostite - balanite e altre dermatosi

Dott Laino, Roma
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
La Diagnosi della Dott.Ghrtti è Balanopostite verosimilmente micotica.

L'unico problema è che ho dei dolori al basso ventre.Dolori che iniziano a dar parecchio fastidio quando cammino, sono diffusi maggiormente nel lato sinistro e dal lato sinistro iniziano a risalire verso la parte sinistra dello stomaco.Sono dolori simili a dolori muscolari da sforzo addominale,doloranti anche alla digitopressione.
[#3] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
La Diagnosi della Dott.Ghrtti è Balanopostite verosimilmente micotica.

L'unico problema è che ho dei dolori al basso ventre.Dolori che iniziano a dar parecchio fastidio quando cammino, sono diffusi maggiormente nel lato sinistro e dal lato sinistro iniziano a risalire verso la parte sinistra dello stomaco.Sono dolori simili a dolori muscolari da sforzo addominale,doloranti anche alla digitopressione.

Che devo fare? se la Balanite si è diffusa all'interno come faccio?

La dottoressa mi ha prescritto:

-"Canesten crema 1%" mattino e sera per 10gg.
-"Sporanox cps 100mg 1cps" pasti principali per 16gg "Prescritti per Pitiriasi versicolor nel tronco e negl'arti superiori.

Ma se ho qualcosa internamente non dovrei prendere antibiotici o qualcos'altro?
O fare un tampone o un urinocultura qualche visita per vedere internamente se c'è qualcosa?