Utente 165XXX
egr. dottore
un anno fa ho subito una pallanota alla mano,il dolore è stato immediato,il polso si è gonfiato e in seguito a raggi è risultata solo una forte contusione quindi non ho piu fatto niente.
durante quest anno ho continuato a sentir dolore e (per problemi) solo ora ho potuto effettuare una risonanza magnetica, la quale recita:
"Lo scafoide presenta diffusa area di alterato segnale,ipointensa in T1 ed iperintensa nella sequenza per la soppressione del grasse,riferibile a fenomeni di edema midollare di significato post-traumatico."
Ecco volevo saper cosa significa il tutto e cosa mi consiglia.
la ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il referto descrive un edema a carico della struttura ossea dello scafoide che viene attribuito a un precedente trauma.
Questa è la "traduzione" del referto, ma non consente certo di prendere decisioni sullo stato clinico e su da farsi.
E' opportuno che si faccia valutare da un ortopedico esperto in Chirurgia della mano per decidere se occorrano altri accertamenti e cosa si possa fare.
Può rivolgersi alla Clinica di Chirurgia Plastica di Bari oppure all'Ortopedia del Miulli, oppure all'UO di Ortopedia dell'Umberto I http://www.asl.bari.it/UnitaOperativa.aspx?Organizzazione=488
Ricordi di portare con sè tutta la documentazione precedente.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
quindi dalla risonanza non è stata riscontrata nessuna frattura giusto?vorrei solo capire la gravità del problema.
nel referto mi consigliano di fare raggi ad alta definizione.
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non sono descritti segni di frattura o di pseudartrosi (almeno nella parziale copia del referto), e non so perché le vengano consigliati "raggi ad alta definizione", del resto Lei non ne ha parlato.
La "gravità del problema" non viene decisa solo in base alla RMN (anzi al solo referto). Il Chirurgo della Mano DOPO la visita saprà dirLe che accertamenti fare
Cordiali saluti
//