Utente 104XXX
Salve, 5 giorni fà ho ricevuto una botta sul naso, mi è uscito molto sangue e i giorni dopo era abbastanza gonfio, nei giorni successivi mi è sceso del sangue sotto gli occhi... ieri ho eseguito una tac e il refererto riporta:
Frattura delle ossa proprie del naso sul versante di destra ed in corrispondenza delle regione dorsale senza significative scomposizioni.
modesto imspessimento dei tessuti molli superficilali nella medesima sede da correlare con fenomeni edemigeni.
lo studio dei seni paranasoli documenta minimo ispessimento mucoso a carico del seno mascellare di destra con riduzione di ampiezza dell ostio.
pervietà dell ostio del seno mascellare di sinistra e dell infundibolo.
conca bullosa a livello del turbinato medio d'ambo i lati
modelsta quota di materiale di tipo flogistico si osserva a livello del sendo sfenoidale di sinistra in sede anteriore.
minimo impegno flogistico a carico del labirinto etmoidale anteriore d'ambo i lati.
deviazione destro convessa del setto nasale al terzo anteriore di modesta entità.

Il medico che ha fatto il referto mi ha detto che a livello funzionale non devo operarmi, perchè non ho problemi, il problema è solo estetico, ho una leggera gobbetta sporgente a sinistra.(e toccando con le dita sento due bozzetti uno a destra e uno a sinistra)

volevo sapere se con delle manipolazioni o con l'applicazione di qualcosa(o non so altri metodi) si puo ridurre la frattura e quindi la gobbetta, senza pensare da subito ad un operazione chirurgica, che vorrei almeno per ora evitare. poichè ho in programma già il laser agli occhi per quest'anno.

allego qualche immagine della tac:
http://img203.imageshack.us/img203/6665/nasoc.jpg

grazie mille a tutti voi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
è impossibile fornirLe un parere a distanza, senza una visita specialistica.
Le consiglio di affidarsi al sanitario che Le ha già posto eventuali indicazioni, di ordine puramente estetico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
è un radiologo...io volevo sapere se "generalmente" esistono altri metodi oltre all intervento chirurgico.
se cosi fosse andrei da un maxillo facciale, altrimenti aspetterei il momento in cui posso operarmi.

grazie
[#3] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
non vi sono altre modalità terapeutiche che non siano chirurgiche.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
è un radiologo...io volevo sapere se "generalmente" esistono altri metodi oltre all intervento chirurgico.
se cosi fosse andrei da un maxillo facciale, altrimenti aspetterei il momento in cui posso operarmi.

grazie