Utente 168XXX
Buonasera
sono stato operato di cataratta ad entrambi gli occhi e (in intrambi)
dopo circa tre anni mi si presenta il problema della cataratta secondaria ovvero appannamento della vista e conseguente laser Yag. L'ho fatto già due volte
e dovrò rifarlo una terza, perchè non ci vedo più in maniera nitida.
E' un fatto normale questo? Si verifica in tutti i pazienti?
Il laser Yag è un laser "sicuro"? Può alla lunga recare dei danni agli occhi?
Questo fenomeno (l'appannamento) può arrestarsi e non tornare più
o è una cosa naturale e quindi è normale che si ripeta nel tempo?
Grazie mille in anticipo per la risposta!
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

La "cataratta secondaria" è un fenomeno che si verifica molto frequentemente in chi si è operato per cataratta ma, in genere, si risolve brillantemente, senza conseguenze e senza recidive, in una sola seduta di trattamento con yag-laser. Può capitare, ma solo in casi eccezionali, che sia necessario effettuare lo yag-laser più di una volta. La ripetizione del trattamento non comporta rischi particolari per la salute degli occhi.

In bocca al lupo!
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
... volevo sapere per quale motivo nel mio caso
come del resto anche in altri,
è necessario ripeterlo più di una volta?
Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Presumibilmente, nel Suo caso è presente una ricrescita spropositata di quelle cellule che rivestono la superficie interna del "sacco capsulare" (il sacco che contiene il cristallino).

È già (molto) raro dover sottoporsi a capsulotomia yag-laser più di una volta. Non si preoccupi, quindi, non dovrà farlo per tutta la vita!

Buona giornata!