Utente 614XXX
Salve a tutti, mi sono prestato a comprare degli occhiali da vista per la prima volta nella mia vita. Ho fatto la visita da uno specialista a dicembre scorso e il risultato è che mi mancava 0,50 all'occhio sinistro. Il suo suggerimento fu di non fare lenti tanto il problema non si risolveva.
Siccome notavo che non vedevo bene le scritte alla tv, e guidare la notte mi affaticava ho deciso di farmi gli occhiali poche settimane fa.
Non avendo la ricetta con i dati della visita rilasciati dal mio dottore la commessa del centro ottico mi ha rifatto la visita. Il suo risultato era che avevo - 0,25 a sx e + 0,25 a dx. Fatti gli occhiali e portati per un giorno mi sono fatto mettere, il giorno dopo, la lente da 0,50 a sx perchè non c'era differenza guardando con il solo occhio sx con e senza occhiali. Ieri li ho ritirati di nuovo e gli ho chiesto come mai sulla lente dx c'era + 0,25 invece di essere neutra e mi ha risposto che siccome sono ipermetrico, e ci vedo di più, era corretto metterla cosi piuttosto di lasciarla neutra.
Oggi, preso un pò dai dubbi su questa risposta, ho deciso di chiedere a voi un parere.
Sull'occhio dove vedo bene è corretto mettere una lente + 0,25 o dev'essere neutra? Può causarmi dei problemi avere quella graduata a + 0,25?
Grazie a tutti quelli che mi daranno un loro aiuto professionale.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

Se il Suo occhio "sano" ha una lieve ipermetropia, è giusto correggerla quando si decide di fare gli occhiali, anche se si tratta solo di un quarto di diottria.

Buona serata!