Utente 145XXX
Egregi dottori, sono stata operata due mesi fa di DUODENOCEFALOPANCREASECTOMIA per un carcinoma neuroendocrino alla papilla di Vater(a Verona).(Ho assunto Creon ai pasti principali fino a qualche giorno fa) Prima dell’intervento avvertivo ogni tanto un prurito diffuso in tutto il corpo: adesso questo bruciore/prurito è ricominciato (da circa tre settimane), ma si è intensificato, è presente ogni giorno, in più, sento un sapore strano in bocca (amaro), la lingua si ricopre sempre di una pattina bianca-giallastra. sento del prurito anche nella zona genitale-anale, mi bruciano gli occhi, diventano rossi, con piccoli vasi di sangue rotti. Ho eseguito diverse analisi del sangue: La sideremia è sotto i valori normali,come anche la ferritemia=18 (molto bassa), VES alto=42, IgE Totali = 43.5, i trigliceridi sono bassi=55. La bilirubina è nei limiti normali, come anche le seguenti: uricemia, GGT, GOT/AST, GPT/ALT, LDH, amilasi, lipasi, protteina c-reattiva, colesterolo, fosfatasi alcalina(270),acidi biliari nella norma...Vorrei sapere che analisi dovrei fare per scoprire la causa di questi disturbi: Prurito/bruciore corpo, viso occhi, sapore amaro, lingua patina bianca-gialla...) Grazie di cuore!!
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

innanzitutto eseguirei una TC total body con mezzo di contrasto per verificare che non vi sia malattia neoplastica in altri distretti corporei. E' stata valutata la possibilità di una terapia adiuvante dopo l'intervento? Suggerirei di interessare per questa sintomatologia l'oncologo curante, prenotando una visita clinica da eseguire al più presto.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la Sua tempestiva risposta!
Cordiali saluti!