Utente 166XXX
Gentili Medici
non so se il mio consulto è postato nella categoria giusta (se non lo è mi scuso)
Vi scrivo poichè da alcuni giorni sono terrorizzata da alcuni cambiamenti del mio torace, in primis ho un arcata costale di sx più sporgente e se la urto inconsciamente sento del fastidio (come se degli aghetti mi pungessero) l'unica cosa che ho fatto di diverso dal solito è stata sollevare valigie pesanti (sono in vacanza) e quindi mi chiedo se possa essere dovuto a questo. inoltre io ho sempre avuto il petto (all'altezza dello sterno) un pò sporgente (è un problema che ha anche mio padre) ed essendo abbastanza magra si nota molto, ora però mi sembra che il problema si sia accentuato e che addirittura si siano spostate delle coste( ovviamente lievemente) mi sono pesata e sono dimagrita un paio di kg (forse sia per l'estate che per lo stess della vacanza che non è per niente riposante!) inoltre se premo sul petto sento che le ossa sono lievemente doloranti...ho veramente paura che possa essere qualcosa di serio ed essendo in vacanza non posso andare dal medico...potrebbe essere qualcosa di grave???
Vi ringrazio per la disponibilità
cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

quello che scrive non sembrerebbe connotare un problema "grave" ed "urgente", anche perchè l'accentuazione della sporgenza di una od entrambe le arcate costali e eventuali piccole malformazioni dello sterno possono semplicemente essere evidenziate da un dimagrimento come quello da lei appena avuto (specialmente in una paziente con BMI < 20, come posso vedere dai suoi dati). Le cartilagini costali inoltre possono essere soggette a lievi forme infiammatorie, specie nei soggetti giovani.
Non affronti il problema subito... rimandi a dopo le ferie, previo ricorso al suo medico curante.

Cordiali saluti,