Utente 109XXX
Buongiorno,

sono un prestigiatore, giocoliere e acrobata professionista. Da diversi anni ho inserito nel mio repertorio il noto numero nel quale un chiodo viene "battuto" nel naso (http://en.wikipedia.org/wiki/Human_Blockhead).

Il chiodo viene spinto attraverso le narici nella cavità nasale, dove rimane fino alla estrazioni.
Sinceramente in anni non ho mai avuto problemi ma, siccome mi è stato chiesto più volte di insegnare ad altri la tecnica mi sono sorte alcune domande alle quali spero potrete rispondermi.

1) Utilizzando ad esempio un cotton fioc (morbido e pertanto meno prono a provocare lacerazioni) nella fase di apprendimento, ci potrebbero essere problemi in caso di residui di cotone nella cavità nasale?

2) Per evitare infezioni o irritazioni sarebbe bello disinfettare il chiodo, ma come? La mia preoccupazione è che prodotti come l' acqua ossigenata possano irritare la cavità, pertanto vi chiedo quale possa essere una sicura soluzione.

3) Eventuali lacerazioni dovute al passaggio del chiodo, sia nella cavità nasale che, in casi estremi (starnuti) nella parte iniziale della faringe quali conseguenze possono comportare nel breve e lungo termine?

Vi ringrazio molto per ogni eventuale risposta che spero possiate darmi nel rispetto dell' etica medica.

Grazie

P.S.
A chiunque legga questo messaggio e gli baleni l' idea di provare vi esorto a non farlo in quante decisamente pericoloso. Io stesso mi rifiuto di insegnare la tecnica perchè in caso di errori o di starnuti (riflesso che si riesce a controllare solo dopo mesi di allenamento) è molto facile provocare lesioni anche gravi.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Forse per lei sarebbe più utile sapere che il trucco impazza su Youtube, dove è stato svelato.
Pertanto non sarebbe il caso di cambiare numero ?

Le altre informazioni, in caso di necessità per altri numeri, sono comuni a qualsiasi intervento chirurgico

1)Non si lasciano nelle cavità corpi estranei

2)Sterilizzatrice. Ne esistono anche "economicissime"

3)Le conseguenze sono in relazione ai tessuti interessati ovviamente.
[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Comunque non credo che le risponderemo più perchè questo genere di consulti (le stesse domande potrebbe farle al suo curante), scatena un pericoloso spirito di emulazione e non è questo lo scopo di questo servizio.
[#3] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
>catena un pericoloso spirito di emulazione e non è questo lo scopo di questo servizio.

Concordo con lei, tuttavia credo anche che proprio per l' impazzare di video che svelano il "trucco" (anche se proprio di trucco non si tratta) sarebbe bene anche avere a disposizione informazioni mediche reali (e non un generico non fatelo che lascia il tempo che trova di questi tempi) sui rischi di tale pratica.

Ad ogni modo rispetto la sua opinione e la ringrazio per le informazioni.