Utente 136XXX
salve sono un ragazzo di 20 anni e da un po di giorni ho un problema.. in seguito ad aver assunto dei farmaci(antibiotici e cortisone x una settimana) x una faringite acuta ho avvertito dei sintomi strani.. a volte quando deglutisco ho come l'impressione che la saliva mi si fermi in mezzo al petto trovando delle enormi difficoltà nel continuare a scendere..cioè è come se avverto un gonfiore verso il centro del petto..e a volte dopo mangiato o come l'impressione che mi rimanga tutto sullo stomaco, facendo spesso delle eruttazioni..la cura l'ho terminata sabato scorso(però la faringite non è andata via, infatti sto facendo degli aereosol), però questi sintomi persistono.. devo fare degli accertamenti relativi all'esofago o allo stomaco?? oppure tutto ciò è dovuto alla faringite che tutt'ora non è guarita completamente?? grazie x l'attenzione..
cordiali saluti..
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ne parli con il suo curante : potrebbe trattarsi di una sindrome da REFLUSSO GASTROESOFAGEO, responsabile probabilmente della faringite stessa.

http://www.medicitalia.it/minforma/otorinolaringoiatria/276-faringite-cronica-laringite-reflusso-gastroesofageo.html
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio molto per la risposta.. un'ultima domanada.. quindi mi conviene andare dal mio medico curante e far prescrivere una gastroscopia per vedere se si tratta di una qualche malattia da reflusso??

la ringrazio ancora x la sua cortese attenzione..

cordiali saluti..
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No prima ne parli con lui se c'è l'indicazione