Utente 247XXX
Una gastroscopia ha refertato:
Reflusso bilio-duodeno-gastrico. Gastrite antrale superficiale.

Come cura mi è stato prescritto
Pariet 20 prima di colazione
Motilium prima dei pasti principali
Cantabilin la sera

Un precedente ecoaddome aveva rilevato poliposi della colecisti per la quale mi era stato prescritto Ursobil.

Cantabilin ed Ursobil sono in contrasto?

Precisamente qual è la funzione del Cantabilin?
Quale quello di Ursobil?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
le fornisco le tre risposte ai suoi quesiti.

Prima domanda:
Il vasto impiego dell'Imecromone non ha rivelato particolari interazioni con altri farmaci.

Seconda domanda:
L'imecromone è un coleretico vero, ma è anche dotato di attività spasmolitica sulla colecisti e più particolarmente sullo sfintere di Oddi, mentre è sprovvisto di effetto spasmolitico su altri organi.
L'imecromone ristabilisce la funzione biliare nella sua integrità grazie ad una duplice favorevole modalità di azione:
- azione antispastica elettiva sulla colicisti e sullo sfintere di Oddi senza effetto di tipo atropinico.
- azione coleretica dolce e protratta senza effetto colagogo.

Terza domanda:
Acido ursodesossicolico si utilizza nei casi di bile sovrasatura in colesterolo, per opporsi alla formazione di calcoli di colesterolo o per realizzare condizioni idonee alla dissoluzione se sono già presenti calcoli radiotrasparenti: in particolare calcoli colecistici in colecisti funzionante e calcoli nel coledoco residuanti o ricorrenti dopo interventi sulle vie biliari.

I termini colagogo e coleretico si riferiscono, rispettivamente, alla capacità di stimolare il flusso biliare verso l'intestino e la secrezione della bile da parte delle cellule epatiche.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it