Utente
Salve sono ormai 3 settimane che ho questa sensazione di pressione, come se ci fosse un dito che mi preme alla base della gola.
Non soffro di reflusso gastroesofageo, nn avverto dolori o bruciori, solo questa sensazione.
Quando deglutisco sento "più forte" il cibo scendere, come se ci fosse effettivamente qualcosa, ma nn saprei dire se sia più un'impressione o un sentire vero e proprio.
Da allora nn riesco più a portare maglioni a collo alto, che mi danno l'impressione di aumentare la pressione, e quindi di soffocare.
Sarebbe facile imputare questo disturbo all'ansia, ma vorrei sapere se esistono altre possibili spiegazioni, nel qual caso farei una visita al medico.

Vi ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ovviamente l'ansia è una delle principali cause del "nodo alla gola" ovviamente prima è importante escludere le eventuali patologie organiche.

La prima visita da fare è quella ORL, che è la specialità di riferimento per tale patologia, poi si passerà a valutare problematiche gastroenterologiche (reflusso, diverticoli esofagei, ecc.). Da non dimenticare le problematiche legate alla masticazione, ecc..

Per maggiori informazioni sul disturbo le allego un articolo di riferimento:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1459-il-nodo-alla-gola.html

Ci sentiremo dopo la lettura.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Interessante. Vedo se riesco entro breve a prenotare una visita dall'otorinolaringoiatra, ed qualora uscisse qualcosa aggiornerò questo topik.
Nel frattempo la ringrazio e le auguro buon lavoro.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Mi aggiorni.

Cordialmente.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Ieri ho fatto la visita otorinolaringoiatrica, e dopo una buffa visita il dottore mi ha diagnosticato una tonsillite linguale. Praticamente la parte più profonda della lingua si è ingrossata al punto che sfiora quell'affarino che separa il cibo dall'aria.
E' una notizia positiva per diversi versi.... vuol dire che:
1- non sto sbroccando completamente
2- non è niente di grave
3- non è neanche reflusso gastro esofageo.

L'unico neo è il fatto che sta tonsillite linguale ormai dura da un mese e mezzo, quindi il dottore mi ha dato da prendere degli antibiotici, ma non posso ancora prenderli, perchè nel frattempo gli altri dottori mi hanno ordinato tutta una lunghissima (e temo costosa) lista di esami da fare.
Oltre agli antibiotici, l'otorino mi ha dato da fare una ecografia ai linfonodi del collo (inizio a pensare che quella volta che si sono gonfiati fosse correlata alla tonsillite) e gli esami degli ormoni della tiroide.
A mia zia sono stati tolti dei noduli alla tiroide...

E questo è quanto!

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se è stata diagnosticata una tonsillite linguale siamo sulla strada giusta (perché c'è una diagnosi ed una patologia trattabile).

Mi scusi, perché parla di "buffa visita" ?

Saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
mmm... non aggiornava il 3d...

Perchè buffa? Dovevo dire delle EEEE e delle iiiiiiiiiiiiiii con la lingua in fuori ed usciva solo un indistinquibile AAAAAA mentre avevo in bocca un aggeggio che sapeva da dentista e uno specchietto... Credo sia la visita più buffa che abbia mai fatto. Poverino il dottore, mi sono messa a ridere nel bel mezzo della penultima iiiiiiiiiiiii...
Insomma, la bimba che c'è in me l'ha trovata molto... buffa. E' stata la migliore visita della giornata!

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È molto simpatico quello che dice e posso immaginare la scena ( e la faccia del medico).

Le auguro una buona domenica.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
grazie, ma...
ieri sera sono uscita con degli amici, in macchina abbiamo cantato a squarciagola... e penso di avere un pò esagerato. Oggi ho qualche linea di febbre e un pò di tosse.
Forse non è stata un'idea brillante abusare della voce in quel modo... credo di avere anche un pò di mal di gola... e sento più forte la pressione.
Mi sto buscando l'influenza o è l'effetto nocebo?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutto rientra nella nostra quotidianità. Non starei a pensarci.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Ok, un giorno a casa in malattia per la febbrucola e poi via, verso nuove e mirabolanti avventure. Inizio oggi la cura di antibiotici, in caso di novità aggiornerò il topik!
grazie ancora!

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
ok, ecco l'aggiornamento e un dubbio:
La febbrucola è arrivata a 38, me la sono tenuta ed è passata.
Il medico curante ha suggerito per i primi giorni di prenderne 3 anzichè 2 al giorno, come prescritto dall'otorino, e così ho fatto.
Speravo di vedere in fretta cambiamenti, anche perchè la notte cercare di addormentarmi con la sensazione di qualcosa che stringe la gola non è semplicissimo, ma niente da fare.
Giusto ieri notte ho l'impressione di aver avuto meno difficoltà, perchè la sensazione sembrava in qualche modo attenuata. Ma sta mattina al mio risveglio, siamo daccapo.
E in più mi si è affacciato un meraviglioso herpes appena dentro la bocca.

Ora: oggi sarebbe l'ultimo giorno di antibiotici, e mi sembra che se hanno fatto qualcosa, l'effetto benefico si è appena iniziato a sentire.
Ho ancora mezza scatola a disposizione, quindi io quasi quasi continuo fino a metà settimana, ma servirebbe a qualcosa? Due o tre giorni in più non sono un gran chè, se scegliessi di continuare dovrei farlo per almeno un'altra settimana, giusto?
Quindi: che faccio?

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di questo (continuare la terapia) dovrà parlarne con il suo medico.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
... ormai è passato un bel pò di tempo e ancora non mi è andato via.
Che faccio, torno dall'otorino o vado dal medico di base?

So che sopra ai 3 mesi si parla di cronicità, e solitamente si propende all'asportazione...

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ne parli prima con il suo medico di base e mi aggiorni.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it