Utente 170XXX
buon giorno volevo dei chiarimenti e possibile ingravidare durante un rapporto completo fatto il quinto giorno del ciclo mestruale,premetto, il giorno prima c'erano ancora tracce di flusso mestruale il giorno del rapporto completo non c'erano, da premettere che ho eiaculato all'esterno ho il dubbio del primo flusso eiaculatorio dato che ho avvertito improvvisamente delle contrazioni, due per la precisione, tipo stessi eiaculando, sono uscito subito e poi ho eiaculato esternamente ma sono in dubbio che un piccola fase durante l'eiaculazione sia stata espulsa all'interno ci sono rischi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
detyta così rischi possibili.
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
quindi devo preoccuparmi anche se c'e' stata un eiaculazione non avvenuta completamente del tutta all'interno,scusi ma durante le mestruazioni non e più difficile incinte le possibilità sono minime?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
I rischi ci sono. Il coito interrotto e il calcolo dei giorni fertili sono i metodi anticezionali meno sicuri.
[#4] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
scusi l'insistenza ma per chiarirmi le idee,
dopo il ciclo mestruale l'ovulo ancora non si e creato la donna puo essere comunque fertile?
la fase ovulatoria non avviene intorno al decimo giorno dall'inizio del ciclo?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
vabbè, ma ci sono ritardi ed anticipi. Lei ha ragione, il rischio non è elevato ma presente. Non piosso dire zero.
[#6] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per le risposte ed i chiarimenti datemi. Le auguro una buona serata.