Utente 102XXX
Salve sono una ragazza di 24 anni.
Mercoledì sera mi è cominciato un forte mal di gola con difficoltà grande a deglutire. Questo si è protratto fino alla mattina seguente in cui ho deciso di recarmi dal mio medico curante in quanto nemmeno con della semplice propoli e/o caramelle Benagola tendeva a calare.
Dal medico c'era tantissima gente, tutti con il mio stesso stesso problema, ho parlato con la segretaria che mi ha fatto attendere in sala e quando è uscita dallo studio del medico aveva in mano la ricetta dell'Antibiotico senza che il medico mi avesse effettivamente visitata ma in fondo stanno tutti poco bene in questi giorni. Io ho sempre avuto problemi di placche quando accusavo mal di gola però ora è sorto un piccolo dubbio e spero che voi possiate aiutarmi in quanto il medico per ora è irraggiungibile fino a lunedì.
Nella ricetta c'era l'indicazione di assumere Augmentin 1 compressa ogni 12 ore per 6gg e fin qui tutto ok infatti ieri sera (che accusavo ancora un mal di gola fortino) e questa mattina le ho prese e per ora ho fatto 1gg ma mi sono accorta che oggi non ho già più niente, oggi mio cugino che fa il volontario in croce rossa mi ha guardato la gola e dice che non vi sono placche e nemmeno gola arrossata. Cosa ne devo fare con il resto dell'antibiotico? Lo devo continuare a prendere finendo la cura dei 6gg? Posso smetterlo anche avevdo fatto solo 1gg? Come mi devo comportare in questo caso?
[#1] dopo  
Dr. Paolo Carnevali
36% attività +36
16 attualità +16
12 socialità +12
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Io credi si tratti di tonsillite virale ma il suo medico non avendola visitata probabilmente ha preferito cautelarsi con un antibiotico.Probabilmente avendo iniziato la terapia converra' portarla a termine comunque.Cordiali saluti.