Utente 150XXX
salve,
da anni soffro di allergie ai piu svariati tipi di pollini (graminacee, parietaria, cereali ecc.) e, nel periodo primaverile,assumo degli antistaminici (xyzal nello specifico) che alleviano sicuramente le classiche reazioni allergiche ma non abbastanza...la mia domanda è questa: essendo allergici a più tipologie differenti di polline, esiste un vaccino o una immunoterapia che può avere effetti maggiormente positivi rispetto ai semplici antistaminici?...grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Certamente ci sono i vaccini specifici che servono in questa situazione. Potrebbe fare un vaccino per le graminacee e la parietaria anche sublinguale che funziona molto bene.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
salve, la ringrazio per la sua cortese risposta...volevo chiederle se ci fosse un periodo piu o meno adatto per fare il suddetto vaccino. A giorni era mia intenzione prenotare una visita allergologica di controllo (considerando che sono da qualche anno senza effettuarne). Secondo lei, potrei fare la visita in questo periodo e iniziare la cura qualche mese prima della stagione di impollinazione oppure rimandare il tutto prima della primavera?
grazie

cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Si, può fare tranquillamente la visita perchè bisogna richiedere il vaccino e si inizia normalmente due mesi prima dell'inizio della stagione.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per l'attenzione mostrata e per la sua grande professionalità!
Cordiali saluti