Utente 155XXX
Buongiorno.Da un po di tempo (circa un anno) , a causa di una situazione di forte stress lavorativo e da studio, mi sono accorto che i miei valori pressori al braccio destro misurano valori di poco superiori alla norma.Alla prima misurazione la pressione si attesta sui 145-80.Con il tempo però mi accorgo che tali valori tendono a stabilizzarsi sui 130-75.Al braccio Sx la situazione invece si presenta con valori sempre minori di ca 10-15 mmhg e quindi nella norma.Volevo sapere se l'assunzione di valeriana potrebbe aiutarmi a risolvere questa piccola disfunzione, e se questa potrebbe alterare dei valori del sangue.
Avete in tal caso dei preparati alternativi efficaci per risolvere questa fastidiosa situazione?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli
28% attività
8% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2007
Provi a misurare la pressione iniziando dal braccio sinistro. Le pressioni debbono essere uguali, o alte o basse che siano. Consideri che ad ogni misurazione il valore può variare anche di tanto, noi tendiamo di solito a sentire ansia soprattutto alla prima misurazione. Nel caso in cui siano reali due diversi valori deve consultare un cardiologo, ci sono malattie anche serie da prendere in considerazione. Se i valori invece risulteranno nella norma le consiglio il biancospino che ha un doppio effetto, sulla pressione e sulle tensioni emotive.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta.Il valori segnata dal macchinari sono quelli.circa 10-15 mmhg....spesso però la differenza si assotiglia a 5-7 mmhg.
Ho chiesto il paere di un cardiologo che mi ha rassicurato sulla normalità di differenza di pressione che infatti, proprio per il fatto che a destra risulta più alta, dovrebbe essere sempre misurata da quella parte.
Proverò anche il biancospino....esiste in compresse o cosa???.Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Sandro Morelli
28% attività
8% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2007
Si esiste sia in capsule che in gocce. Se in capsule, una cp. due volte al giorno, se in gocce 20 gocce la mattina e 30 la sera.
[#4] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Benissimo la ringrazio.