Utente 179XXX
Gentili signori, dall'età di 5 anni (ora ne ho 30) soffro di problemi alle labbra che consistono in gonfiore, tagli agli angoli, secchezza, irritazioni, colore non naturale. Nei primi anni della malattia mi si creavano vere e proprie lacerazioni purolente che dovevo curare con il flubason. Ho girato per molti dermatologi e allergologi, ma mai nessuno è riuscito a risolvere il problema in forma definitiva, scoprendo solo un'allergia ai profumi e ai graminacei. Con il passare degli anni e con l'utilizzo di prodotti per la pulizia personale privi di profumi il problema si è attenuato, ma non si è risolto del tutto. Inoltre, dieci anni fa, le mie labbra sono rimaste vittime di una scottatura solare che le aveva completamente distrutte. Allo sparire delle bolle, simili a quelle dell'herpes (di cui sono spesso vittima), mi è rimasta sul labbro inferiore una macchia nera dai contorni non definiti che porto con me da allora. Per essere onesti, non mi causa alcun problema se non quello estetico.
Dopo appunto alcuni accorgimenti, come l'evitare alcuni cibi che mi irritano fortemente le labbra arrossandole e creandomi forte prurito, il non utilizzo di sostanze profumate (NO PROFUMI, No BURRO DI CACAO, NO SCHIUME DA BARBA - faccio la barba con la schiuma creata sfregando il sapone di marsiglia), e l'utilizzo di Ceralip (spunto colto proprio da questo sito) riesco a convivere con questo problema.
Ora vorrei però risolverlo definitivamente e cancellare dal mio labbro inferiore quella macchia tanto antiestetica. Vorrei chiedervi se esistono delle soluzioni contro la Chieilite (credo che si chiami così la mia malattia anche se in passato mai nessuno me l'ha diagnosticata, chiamandola genericamente dermatite) e se fosse possibile tramite moderne tecniche, per esempio laser e non BISTURI, cancellare/asportare tale macchia dovuta alla scottatura solare. Vi chiedo inoltre di indicarmi uno specialista che ha già affrontato tematiche di questo tipo al quale mi possa rivolgere.
Vi ringrazio per la vostra attenzione e vi porgo i miei più cordiali saluti.
P.S: chiedo un consulto ponendo il medesimo post anche nella specialità Medicina Estetica

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

la sua descrizione è compatibile con diverse forme patologiche delle labbra, dalla dermatiite atopica alla psoriasi a cheilito attiniche e traumatiche, fino alle allergie da contatto.

Ad oggi esistono dopo la diagnosi rimedi anche laser per trattare a livello estetico, macchie (laser q-switched) o cheiliti attiniche (Laser CO2 corredato di prelievo bioptico quando necessario)
ovviamente la diangosi del dermatologo e quindi la visita specialistica da rinnovare rimane necessaria.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma