Utente 146XXX
Buongiorno Dottori,
scrivo per un problema che mi assilla da agosto.
Mattia mio figlio ha 21 mesi, pesa 11.7 Kg, è alto 86 cm (ad un anno, a fine gennaio pesava 10 kg, maggio pesava 10.7 Kg, a settembre 11.5 Kg). E' nato di 3.55 Kg e di 52 cm. E' stato allattato fino a sei mesi , poi ho iniziato lo svezzamento senza nessun problema. Mangia di tutto e quaas sempre tutto il piatto. A maggio scorso ha iniziat a frequentare il nido e da allora si è ammalato spessissimo ...raffreddori frequenti ma anche 4 episodi di laringospasmo ( il primo dei quali a maggio con ricovero in ospedale).
veniamo al problema...da agosto , durnate le vacanze ha abbandonato l'alimentazione a base di omogeneizzati e ha cominciato a mangiare tutto quello che mangiamo noi (sughi freschi, pizza, friselle, pasta "noemale" etc). A fine luglio ha avuto la gastroenterite con scariche frequenti e due episodi di vomito. Mi aspettavo che si risolvesse in pochi giorni e invece da allora le feci sono rimaste molli ( fino ad allora sono sempre state compatte) e frequenti ( due tre volte al giorno). Il bambino è sempre stato vispo, vivace, sereno , giocoso. Siamo tornati dalle vacanze, di nuovo nido, di nuovo vari raffreddori...sempre scariche molli anche se meno frequenti.La pediatra, che ha riscontrato "un rallentamento della crescita ponderale", gli ha prescritto oltre che una cura di fermenti, anche una serie di esami i cui risultati le espongo:Emocromo
eritrociti 5.33
leucociti 12.25
emoglobina 12.5
amatocrito 38.3
MCH 23.5
MCHC 32.6
MCV 71.8
RDW 13
Neutrofili 32.7
Eosinofili 5.4
Basofili 0.7
Linfociti 54.1
Monociti 7.1
Piastrine 482
Glicemia 98
Azotemia 39
Creatinina 0.53
Transaminasi AST 43
Transaminasi ALT 16
Sideremia 24
Ferritina 17.6
PRC negativo
Immunoglobuline G 917
Immunoglobuline A 55
Immunoglobuline M 99
IGE totali 139.5
IGA Transglutaminasi 1.9
Sangue occulto feci : negativo
Parassitologico feci : negativo
Coprocoltura: negativo
Siamo in attesa dei risultati della calprotectina fecale
Ci sono valori non buoni fra quelli elencati? Non è normale che la curva di crescita ponderale dopo l'anno rallenti?
Stante i risultati possiamo tranquillizzarci riguardo la celiachia? Quali altri esami ci consiglia per capire l'orgine della dissenteria cronica? Le IGE elevate possono essere la causa dei frequenti episodi di CROUP? Quali altre indagini sono opportune in tal senso?
Grazie sin d'ora per le risposte che vorrete darci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gli esami ematici vanno bene e sembrano di escludere una celiachia. Credo che sia più legato a problemi di infezioni e quindi potrebbe essere utile al massimo l'esecuzione di coprocolture per germi e candida e in seguito eventuale terapia anche con fermenti lattici.
Cordiali saluti