Utente 180XXX
Salve,
da circa un mese avverto un dolore molto fitto al braccio sinistro, nello specifico nella parte interna del gomito, proprio dove si piega il braccio, sembra la stessa sensazione che provo dopo che ho tirato il sangue per le analisi. Mio marito ha detto che potrebbe essere un problema di circolazione. Se provo a massaggiare il punto indicato avverto un formicolio molto leggero alla mano. Ho 34 anni e sono una fumatrice (non assidua. Che tipo di controlli dovrei fare? Dovrei preoccuparmi?
p.s. Mio padre ha avuto un infarto all'età di 51 anni con tre lesioni al cuore circa 12 anni fa ma da allora tutti i controlli sono sempre andati bene.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dolore che lei riferisce non pare assolutamente di tipo cardiaco. Tuttavia data la familiarita' e la sua abitudine al fumo, le consiglio una prova da sforzo.
Cecchini
www.cecchinicuore.org