Utente 175XXX
Gentili medici ho scritto ad ottobre per conto del mio ragazzo che lamentava dolori al pene e ai testicoli e aveva delle perdite vischiose di sangue, ebbene si trattava effettivamente di tumore per il quale è stato operato con tecnica laser riscontrando la totale scomparsa dei sintomi. Ulteriori accertamenti però hanno rilevato un tumore anche allo stomaco di dimensioni tali da indurre i medici a negare quasi ogni speranza di guarigione. Il mio ragazzo ha 24 anni. Gli hanno dato una aspettativa di vita di sei mesi, un anno al massimo, dicono che il tumore deve essere comparso almeno da un anno, ma lui n n ha mai avuto alcun disturbo nè allo stomaco nè altrove fatta eccezione per delle emicranie piuttosto violente. Altri sintomi che sono comparsi dopo l'assunzione di alcune pillole in attesa dell'operazione, e che non sono scomparsi nonostante la sospensione delle stesse, sono stati improvviso gonfiore e rossore degli occhi tale da rendere necessaria una iniezione di cortisone, continuo affaticamento del cuore, tachicardia, debolezza diffusa offuscamento della vista. Lunedì prossimo verrà operato: gli asporteranno la milza e tenteranno di bruciare le cellule cancerogene dello stomaco. Davvero non c'è altra speranza, questo tipo di intervento è corretto secondo voi? Quali sono gli esami, accertamenti dai quali non si può prescindere per essere sicuri che non ci sia più speranza??
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Pur comprendendo il suo stato d'animo, le informazioni che riporta sono troppo apecifiche per poter formulare un giudizio. Credo corretto affidarsi ai colleghi che lo seguono e conoscono personalmente anche per un giudizio in termini di prognosi.Ci tenga aggiornati se desidera. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio sentitamente e la aggiornerò con notizie più dettagliate.