Utente 179XXX
Buon giorno...il 22 ottobre ho avuto dei rapporti sessuali protetti con una ragazza!non ci sono stati rapport orali.Il mio dubbio riguarda il fatto che ho masturbato questa ragazza e poi(forse) nell atto di mettere il preservativo posso aver toccato il glande!Il mio dubbio viene da alcuni sintomi che ho...vi spiego:
Dal giorno seguente ho cominciato ad avvertire calore sulla pelle(non in un posto specifico)e dopo qualche giorno dei bruciori di stomaco e pizzicore(lieve sulla lingua)dopo 20 gg(il 12 novembre) ho avuto diarrea mattutina (anche il 14) e la sera del 14 dei sintomi influenzali ma senza febbre(brividi e mal di gola..quest ultimo è durato un solo giorno).La sensazione di calore alla pelle ad oggi è quasi sparita(cmq è molto lieve) ma da qualche giorno ho cominciato per curiosità a misurarmi la febbre e a parte la mattina che ho 36.3/36.5 il pomeriggio difficilmente son sotto i 36.7/36.8 a volte anche 36.9/37 ma mai sopra questo...fisicamente stò bene...ho cominciato palestra da una settimana e non so se questo possa esser correlato!
Aggiungo che per mio scrupolo il 5 novembre ho effettuato un test hiv che è risultato negativo ma data la vicinanza col rapporto del 22 ottobre nn ha validità immagino!!ho chiesto alla ragazza se lei era ok da quel punto di vista e mi ha rassicurato di si che anche lei ha fatto un test un anno fa ed era ok e poi non ha avuto altri rapporti!
Ho fatto la visita dal mio medico che non ha riscontrato alcun linfonodo ingrossato(è endocrinologo)gola leggermente arrossata e mi ha detto che la lingua che pizzica e il bruciore di stomaco possono essere causate da carenze di vitamine quindi mi ha prescritto esami del sangue che a breve mi arriveranno!!mi vedevo anche la lingua un po bianca ma lei mi ha detto che non è assolutamente candida o altro...ed effettivamente è un bianco(leggero e non a patina) che nell arco della giornata c'è e non c'è!
Non so se faccio bene a preoccuparmi ma io di mio sono ansiso e il fatto di avere sempre la mia temperatura corporea così alta mi ha fatto pensare...
Ci sono possibilità di contrarre l hiv come posso averla contratta io???no ci sono state perdite di sangue e cmq ho usato il preservativo...ma il fatto che forse mi sono sporcato con le mie stesse dita mi fa pensare...
Ho chiesto più volte a questa donna se era sicura e lei si è anche offesa alla fine...
Grazie per la vostra cortesia...se vi servono altre informazioni vi prego di chiedermi..
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
quando la normale attenzione per le norme igieniche volte al mantenere il proprio stato di salute diventa un pensiero dominante, si configura la patofobìa, condizione dominata dall'ansia.
Non so da dove derivino i suoi sintomi e lo approfondisca col suo specialista di riferimento, ma non c'entrano con l'HIV.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Per prima cosa grazie per la risposta!
In effetti io sono un soggetto ansioso..ma ne ho ben donde dato che in passato su questa malattia sono stato spaventato proprio da un medico...
Comunque lei mi rincuora con la sua risposta.
Per curiosità le riporto alcuni valori delle mie analisi del sangue ricevute oggi:

Transaminasi GO (AST) 58 UI/l inferiore a 41
Conc.emogl. medio 32.5 g/dl 33.0 37.00

il resto è tutto nella norma..
Può centrare con i miei sintomi???

Grazie