Login | Registrati | Recupera password
0/0

Sangue dal retto colon

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008

    Sangue dal retto colon

    Buona sera mi chiamo Paolo ho ventisei anni e da circa due anni e mezzo soffro di perdite di sangue dal retto. Inizialmente notavo le feci rigate di sangue ma con il passare del tempo ho notato anche dei cambi nel mio alvo, dolori di pancia e nn più feci rigare di sangue, ma solo sangue. Il 10 maggio,2010 ho eseguito una colon scopia che evidenziava una leggera rettocolite e un prolasso( il dott mi ha detto che probabilmente e da li che proviene il sangue). Ora sono circa tre settimane che ad ogni evacuazione faccio solo sangue vivo ma tanta paura . Ho già prenotato x una seconda colon scopia presso il Mainaldi di Napoli che faro il giorno 1 Dicembre. Nel frattempo sono terrorizzato ,..Vorrei porvi due domande:
    1) Secondo voi potrei avere un tunore al colon O e questo prolasso che mi provova la fuoriscita di tanto sangue??
    2)La preparazione alla prima colonscopia lo eseguita con un nuovo farmaco moviprep (solo due litri,1 litro la sera prima dell esame e uno alla mattina dell esame che era alle 13,00 ), ora al Monaldi mi hanno prescitto quella tradizionale di 4 litri(che nn riesco proprio a fare) fatta la sera prima del esame(prevista per le 8 del mattino) la mia domanada è : come prendere il Moviprep entramni i due litri la sera, o un litro alla sera e l'altro litro al mattino?
    Vi ringrazio anticipatamente .
    Buona serata Paolo



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1651 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Colonproctologia

    Risponde dal
    2008
    1. Un tumore del colon alla sua eta' e' molto raro, e il sanguinamento puo' essere benissimo dovuto ad altre cause, non necessariamente ad una neoplasia. Comunque la colonscopia sara' dirimente.
    2. La preparazione deve farla secondo le indicazioni che le hanno dato, poiche' ogni endoscopista ha le sue convinzioni. Io le farei terminare tutto il preparato entro la sera prima, ma la mia e' solo un'opinione personale.
    Cordiali saluti


    dott. Stefano Spina
    www.stefanospina.com

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Dottore la ringrazio per la sua velocità e per le sue rassicurazioni.
    Posso andare tranquillo tra moviprep e glia altri preparati nn ci somo differenze ?
    Io però ricordo una cosa che la prima colon che ho eseguito(che era alle 13) la preparazione mi è stata fatta fare un litro la sera e uno la mttina e la particolarità e che gia al termine del primo litro di soluzione fatta la sera l'cqua era pulita, ma alla mattina quando ho preso il secondo liquido era di nuovo sporca e quindi NN VORREI CHE DURANTE LA NOTTE IL COLON SI POSSA DI NUOVO SPORCARE essendo che questa volta la preparazione come mi consiglia lei la devo effettuare tutta la sera prima del esame.



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1651 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Colonproctologia

    Risponde dal
    2008
    I preparati che si utilizzano per queste preparazioni endoscopiche sono tutti molto simili: non ce n'e' uno buono e uno cattivo, casomai ce ne sara' uno piu' efficace su di lei e uno invece piu' adatto a qualcun'altro.
    Inoltre tenga presente che il colon tendera' a "sporcarsi" in continuazione, ma questa volta l'esame e' anticipato di alcune ore e quindi, in linea di principio, anche la preparazione dovra' essere terminata un po' prima rispetto alla volta scorsa.
    Cordiali saluti


    dott. Stefano Spina
    www.stefanospina.com

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24/11/2010, 00:59
  2. Emoraggia da retto
    in Colonproctologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11/12/2010, 14:23
  3. Colon irritabile nausea
    in Colonproctologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12/12/2010, 10:29
  4. Polipo del retto
    in Colonproctologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08/11/2010, 23:15
  5. K retto
    in Colonproctologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08/11/2010, 21:15
ultima modifica:  03/09/2014 - 0,14        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896