Utente 186XXX
Salve sono una ragazza di 20 anni . Sono sempre stanca mi fanno male i muscoli non riesco a vivere in pieno le mie giornate ho la testa piena di brutti ricordi che non mi danno mai pace e quindi sono sempre nervosa . Ho avuto fin ora un vita difficile faccio un elenco
separazioni genitori non pacifico
trasferimento in germania a 10 anni traumatico
fidanzati della mamma violenti ( non con me )
poi mia madre ha iniziato a prendere droghe e ne diventò dipendete e mi girai tanti centri di disintossicazione e psicologi x aiutarla ci sono riuscita e mia madre tornò in italia
nel frattempo un padre in italia sempre assente prima e dopo la separazione nn ha mai accettato tutto sfogando sempre su di me (psicologicamente)
poi io sono tornata in germania da sola mi sono rimboccata le maniche per stare da sola in pace da tutto e da tutti
dopo ritorno in italia dopo 2 anni per una grandissima delusione d amore
ora vivo da mio padre che ha seri problemi secondo me visto che dopo 10 anni ancora mi tortura non riesce ad accetare nulla e vede in me mia madre ed è difficilissima la convivenza nn ce la faccio più

sto facendo una scuola di parrucchiere che amo molto mi fà stare bene e sentire realizzata sono molto solare mi piace stare con gli altri ma spesso tendo ad isolarmi perchè divento nervosa e ipersensibile e spesso passo le serate a piangere senza motivo non riesco a dormire la notte non mi sento sana vorrei solo svegliarmi bene la mattina piena di vita.. aiutatemi vi prego io non so più che cosa fare se non continurare a sopportare e vivere così...
con mio padre non si può parlare ci ho provato in tutti i modi davvero .. cosa posso fare o meglio ci sono rimedi magari naturali che mi mettano un po di adrenalina in modo da potermi svegliare bella attiva e pimpante ? aspetto una vostra risposta con ansia.
grazie in anticipo
[#1] dopo  
Prof. Eugenio Greco
40% attività
0% attualità
16% socialità
()
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Forse sarebbe necessario (anche per suo padre) un supporto di uno psicologo, per poter superare insieme tutte le problematiche che la coinvolgono.
Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
magari =( purtroppo lui non vuole andarci sono 10 anni che ci proviamo ma non vuole andarci ci andò una volta con mia madre e dopo 5 min se ne andato =(
[#3] dopo  
Prof. Eugenio Greco
40% attività
0% attualità
16% socialità
()
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Capisco le difficoltà,
ma un supporto di uno psicologo sarebbe auspicabile.
Disinti saluti
[#4] dopo  
Dr. Gianni Nucci
32% attività
12% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Gentile utente, provi a ripostare la sua domanda in area psicologica, forse possono aiutarla. Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Prof. Eugenio Greco
40% attività
0% attualità
16% socialità
()
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Anche il collega che è intervenuto sul forum consiglia ciò che già per due volte le ho consigliato, e cioè che il problema va affrontato con uno psicologo.
Distinti saluti