Utente 591XXX
Salve,
circa 3-4 giorni fa lavorando in cucina mi sono ferito al pollice con una ferita da punta col coltello con cui stavo aprendo delle ostriche, ho perso molto ma molto sangue sul momento poi dopo un attenta pulizia e asepsi con alcol e betadine della ferita ho medicato la ferita che si è chiusa, ogni giorno da allora la disinfetto con betadine 2-3 volte al giorno cambiando il cerotto.
Solo oggi però mi è sovvenuto del pericolo di tetano!
ho controllato la mia cartella vaccinazioni ed ho visto che l'ultimo richiamo è di 20 anni fa!
cosa devo fare?
è utile una nuova vaccinazione nei prossimi giorni od è troppo tardi?
anche il medico di base può farla?
grazie prego rispondetemi prima possibile
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

anche se non può essere escluso matematicamente, ritengo sia pur con i limiti di una valutazione a distanza, di poter escludere l'evenienza da lei proposta.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 591XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dott.Catani,
desidero ringraziarla per la sua cortese risposta al mio consulto.
La informo che ho effettuato il richiamo su suggerimento del mio medico di base.

Grazie nuovamente

Gualtiero Turcio
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
mi perdoni cosa intende per richiamo?
[#4] dopo  
Utente 591XXX

Iscritto dal 2008
Il medico quando gli ho esposto i fatti era decisamente preoccupato, e una volta appreso che l'ultima vaccinazione la a avevo fatta nel 1998 ha detto che non era necessario fare le immunoglobuline ma era più che sufficiente ripetere la vaccinazione . e così ho fatto