Utente 192XXX
Sono il papà di un bimbo di 8 anni operato 7 giorni fa di appendicectomia per via laparoscopica. Trattavasi di forma retrocecale flemmonosa con decorso post-opertaorio un po lento nella canalizzazione. Da 3 giorni nonostante ampia copertura antibiotica è comparsa febbre serale prima 37,5 poi 39 e 40 solo alle 21 che risposnde a paracetamolo. Gli indici di flogosi sono in miglioramento riduzione dei bianchi e PCR ridotta da 120 a 90 ma temo per un ascesso intraperitoneale. Il chirurgo non ritiene opportuno eseguire eco o tc addome riservandosi èer una eventuale revisione. Consigli?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
gent.mo Papà.

sono perplesso personalmente sia sulla prima ipotesi che sulla seconda.

lascerei in atto passare un pò di tempo, la ricanalizzazione intestinale mi sembra che si sia ripresa, la febbricola potrebbe essere semplicemente in via di regressione, visti i risultati di PCR e della WBC,

magari con una semplice ecografia addominale si riuscirebbe a comprendere meglio il quadro post operatorio, prima di eseguire qualsiasi altra revisione.

cordialità.