Utente 192XXX
Salve, vi pongo il mio problema. Ho 28 e due anni fa, ben due visite con andrologi diversi hanno riscontrato la necessità di intervento chirurgico per risolvere una fimosi più o meno serrata. Non ero mai riuscito a scoprire il glande. Successivamente per questioni di opportunità geografica mi sono rivolto ad un terzo medico, un urologo, il quale smentendo (anche arrabbiandosi tra l'altro) i suoi due colleghi ha ritenuto di poter risolvere la mia fimosi prescrivendomi esercizi di ginnastica prepuziale, accompagnati nei primi tempi da uso di gel e sapone (balanil). Il risultato si è ottenuto per metà, nel senso che ora riesco a scoprire il glande, ma in erezione, la pelle del prepuzio è comunque troppo stretta e non si modella al diametro del pene, quindi tende a strozzare immediatamente dietro il glande, impedendomi di ottenere una erezione piena. Il discorso è che in sostanza ponendo la questione dopo alcuni mesi al mio urologo, lui ha nuovamente ritenuto non necessario l'intervento, imputando a me personalmente una incapacità nello svolgere gli esercizi. Allora, siccome la pazienza è tanta, ma non riesco a sopportare un medico ottuso, vorrei sapere cosa mi consigliate voi? Io naturalmente ho già pensato di sentire un nuovo medico, però sarebbe il quarto e sinceramente è più la confusione e lo stress accumulato che altro... vorrei solo risolvere questo problema, capire se è necessario l'intervento o no e parlare con medici seri, possibilemnte a Roma e che operino nel pubblico. Se potete consigliarmi qualcuno ve ne sono grato.
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
in clinica urologica alla Sapienza potrà trovare i medici che cerca.
da qua è impossibile valutare la situazione da lei descritta tuttavia se due colleghi hanno suggerito l' intervento e uno gli esercizi che non sembrano essere stati per lei soddisfacenti per forza di cose dovrà farsi rivedere per una valutazione di merito attualizzata della situazione.
magari ci faccia sapere.
cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

personalmente non ho mai visto una fimosi di un adulto scomparire o correggersi mediante esercizi sul prepuzio.
Se qualcuno ha visto tali risultati fa bene a proporli ma sarebbe una grande scoperta medica.
A Roma, per avere una visita urologica o andrologica ed un eventaule trattamento sfruttando il SSN, vada agli ambulatori di uno dei tanti ospedali o case di cura accreditate con il SSN
Ho il sospetto che se va alla Sapienza si sentirà dire che......... le attese sono di mesi e che, invece, se va nel privato....( la solita classica storia...)
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Grazie ad entrambi per la risposta.
In ultimo vorrei chiedervi dove posso trovare un elenco di ambulatori convenzionati? Preciso che non posso sostenere l'onere di un intervento eseguito privatamente, quindi se poteste consigliarmi a chi rivolgermi (anche con un messaggio privato) mi sarebbe molto d'aiuto.

Grazie ancora