Utente 180XXX
Salve dottore...premetto che ieri ho ritirato il test ab anti hiv12 metodo immunocrom...in un laboratorio privato...negativo...

La situazione ad oggi è questa:
-Rapporto orale paticato da me per pochi secondi senza eiaculazione...ultimo test 230 giorni ab anti hiv 12 metodo immunocrom
-Raporto orale ricevuto da me ....ultimo test 179 giorni ab anti hiv12 metodo immunocrom
-Masturbazione reciproca..(paura che lui,non in erezione e non raggiungendo l'orgasmo, toccando il suo pene potesse avere delle tracce di liquido spermatico sulle mani con la quale per qualche secondo ha toccato il mio pene) ....ultimo test 76 giorni ab anti hiv 12 metodo immunocrom
-Da rapporto orale ricevuto protetto ma con stimolazione anale con dito..(paura che il dito presentasse ferite anche se il mio ano apparentemente è sano)ultimo test 20 gg metodo ab anti hiv 12 metodo immunocrom...

Questa è tutta la situazione ...secondo lei questi ultimi due episodi sono a rischio?e se si tra i due quale necessita di test di conferma?
Ho dei puntini sulla fronte che il medico di base ha detto essere angioma e qualche bollicina....
Grazie dottore e scusi ildisturbo....
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Mi sembra che le dinamiche da lei raccontate non siano episodi a rischio e che richiedono particolari monitorizzazioni comunque ora senta il suo medico di fiducia e con lui valuti se è il caso di rifare le valutazioni risultate già negative.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Grazie della risposta dottore..cmq sono andato al cotugno di napoli e ho parlato con un'infettivologa che mi ha detto non essere comportamento a rischio...non riesco a convincermi...ora sono passati 40 giorni..un test combinato anticorpi piu antigene puo essere gia attendibile a questa tempistica? Non so che fare perchè purtroppo non ho un medico di fiducia altrimenti sarei gia andato...se puo darmi dei consigli lesarei grato...
grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni dell'infettivologa, sono condivisibili se quello che lei ha raccontato è veritiero.
[#4] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Dottore certo che è veritiero quello che ho raccontato all'infettivologa...cmq per mia tranquillità e non per mancanza di fiducia domani al 38° giorno farò un test combinato...per lei anche si fanno due test al 40° e al 100° giorno?L'unica cosa che volevo chiederle è che nel laboratorio che ho trovato fanno anche esami pcr qualitativi e quantitativi oltre al test combinato per hiv...secondo lei un test anticorpi piu p24 piu pcr qualitativa a 38 giorni posso gia tranquillizzarmi nel caso risultasse negativo?
Grazie dottore
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo!
[#6] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
dOTTORE SCUSI IL CERTO A COSA è RIFERITO AL FATTO DEI DUE TEST O AL FATTO CHE UN TEST AC/AG24 PIU PCR A 38 GIORNI NEGATIVO è TRANQUILLIZZANTE?
GRAZIE E SCUSI