Utente 194XXX
salve a tutti...circa 3 settimane fa mi sono fatto la barba utilizzando un rasoio di una persona che poi ho scoperto sieropositivo!!!dopo circa una settimana dall'utilizzo del rasoio ho cominciato a stare male...febbre-dolori muscolari-tosse-poi mi si sono gonfiate le ghiandole del collo!!!!...però la persona sieropositivo a utilizzato il rasoio lunedì alle cinque mentre io lo utilizzato martedì a l'una!!!! sapendo che il virus non supera i 30 minuti e in casi apparti le 2 ore....direi di non averla...però i sintomi mi portano a tutt'altra parte....anche perché dopo aver preso l'antibiotico mi sono sentito bene per una settimana ma poi ho ripreso ad avere i sintomi precedenti!!!!....però la persona siero positivo non si e tagliata!!! mentre io si ma non ricordo se con la mia o con la sua....in fine volevo chiedere se i neutrofili dopo l'infezione con l'AIDS aumentano ho diminuiscono????

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
alquanto improbabile il contagio da HIV usando il rasoio usato qualche ora primo da un soggetto sieropositivo

sta il fatto che è buona norma non usare rasoi di altre persone
non tanto per l'HIV ma per l'epatite C (per l'epatite B presumo che sia vaccinato)
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 194XXX

ma dico.....potrebbe esserci una probabilità che me la sia beccata...se devo essere sincero sono molto preoccupato!!!!!!!!!...comunque la voglio ringraziare per il tempo che mi ha dedicato!!!!!!!!!!!!!

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
le ripeto che è alquanto improbabile un contagio da HIV con quella modalità
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it