Utente 196XXX
salve, sono un adulto che a giugno compirà 59 anni,non fumo da circa otto anni e nel fare esami del sangue ho rilevato una glicemia di 2,61 gr/l,con emoglobina glicosilata a 9,90.
colesterolo totale a 212mg/dl
trigliceridi 74 mg/dl
colesterolo hdl 31mg/dl
colesterolo ldl 167mg/dl
azotemia 0,34 gr/l
creatininemia 1,15mg/dl
v.e.s. 18
t.a.s. 50
got 14 U/l
gpt 18 U/l
birilubina frazionata:
totale 1,20 mg/dl
diretta 0,23 mg/dl
indiretta 0,97 mg/dl
ferritina 191 ng/ml
transferrina 281 mg/dl
quadro proteico elettroforetico:
proteine totali 6,8g/dl
alfa1 glob.2,9%
alfa" glob.9,5 %
beta glob.13,6 %
gamma glob. 15,5%
globuline 42
albumine59
rapporto alb/glob 1,40
ESAME EMOCROMOCITOMETRICO:
globuli rossi 5.150.000
globuli bianchi 5400
emoglobina 15,70 gr/dl
emoglobina% 98
ematocrito 44,5
valore globulare 0,95
MCV 87,3
mch 30,5
MCHC 35,3
FORMULA LEUCOCITARIA:
neutrofili 65
eosinofili 1
basofili 0
linfociti 27
monociti 7
PIASTRINE 196.000
sideremia 83 ug/dL
Gradirei un consiglio sull'attuale alimentazione da seguire e sul regime di vita
e vorrei sapere cosa pensate in merito alla mia situazione.
peso kg.82 e sono alto m. 1,65
distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Credo che il primo consiglio è quello di sentire il suo medico curante e a ruota un esperto diabetologo.

Nel frattempo, visto il suo peso in rapporto alla sua altezza, inizierei a mettermi a dieta.