Utente 388XXX
Salve mi chiamo Andrea,
desidero avere delucidazioni su una situazione che da qualche giorno mi sta ossessionado.
Premetto che soffro da anni di attacchi di panico e che ho visto morire una mia amica di tumore,quindi con tutta probabilità la mia esperienza è esasperata da queste circostanze....Tuttavia desidero avere maggiore conforta da uno specialista.Provo a riassumere il mio problema;quando piego la testa verso il lato sx o dx della clavicola sento fuoriuscire,dalla parte vuota tra la clavicola e il collo, una pallina(linfonodo) che mi procura tanta ansia e preoccupazione.Preso dal panico mi sono recato dal medico curante il quale senza toccare la parte interessata mi ha prescritto ecografia al collo e raggi x allo stomaco.Non soddisfatto della NON visita e preoccupato della prescrizione medica mi sono recato da mio zio urologo il quale palapndo la parte interessata mi ha detto di non sentire alcun gonfiore o linfonodo gonfio.
Oggi però abbassando il collo verso il lato destro della clavicola toccando ho risentito la pallina fuoriuscire,mentre se tasto a collo dritto non sento niente.Mi chiedo : è una situazione allarmante o è del tutto normale la fuoriuscita dei linfonodi quando ci si piga con il collo verso la clavicola?

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La presenza di linfonodi palpabili è frequente perchè i linfonodi per molte cause anche banali regiscono ingrossandosi,

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm

ma nel suo caso non ravvedo la ragione della sua ansia avendo eseguito l'ecografia del collo ed è stata visitata da suo zio.