Utente 175XXX
buongiorno, soffro di malocclusione dell'arcata superiore a causa di un overjet di c.ca 4mm.
In passato, quando avevo dai 7 ai 15 anni, la protrusione era maggiore ed era stata curata prima con un apparecchio mobile, successivamente con uno fisso ed elastici tensori, successivamente con una sorta di mascherina esterna che avvolgeva la nuca (tale mascherina veniva agganciata all'apparecchio effettuando una "trazione" all'indietro dell'arcata). Inoltre effettuavo esercizi di deglutizione. Allora la situazione era nettamente migliorata.
Attualmente (ho 28 anni) è constatabile un leggero avanzamento dell'arcata rispetto al risultato ottenuto, con annesse difficoltà nella deglutizione e nella occlusione dentale.
Inoltre, riscontro un senso di trazione tra le scapole, soffro di cefalee nella zone occipitale che si irradiano verso l'alto e ho una leggera cifosi. Chiedo perciò se questi problemi possano dipendere dal difetto ortodontico.
Inoltre mi piacerebbe sapere se è esiste una cura definitiva al mio problema.
grazie per l'attenzione, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente dalla descrizine dei suoi disturbi sicuramente Le posso dire che è un caso da approfondire perchè le sue osservazioni hanno una base medica,si rivolga quindi ad un esperto di gnatologia per una giusta valutazione.
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Uno gnatologo, come ha scritto il dr. Auletta, è lo specialsita giusto.
Sarà lui a valutare se è il caso di pensare ad un proseguimento della terapia ortodontica po a trovare altre forme di compenso.

Chi è lo gnatologo?

http://www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/439/Lo-gnatologo-ma-chi-e-costui
[#3] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
ringrazio per le celeri risposte ed anche per il link suggeritomi, effettivamente questa specialità mi risultava sconosciuta.