hpv  
 
Utente 201XXX
Cari dottori,
la questione riguarda mio fratello, il quale è stato appena messo a conoscenza del fatto che la sua ex ragazza ha avuto recentemente un condiloma alle vie genitali, da hpv. Lui afferma di aver avuto sempre rapporti protetti, tranne due occasioni dove il preservativo si è rotto. Cosa mi consigliate di fare?
Vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Un controllo da collega è di rigore, anche se la possibilità di contrazione della malattia è bassa.