Utente 486XXX
Gent. Dott.,
4 anni fa ho devitalizzato un premolare e inserito perno e relativa capsula. Mi ha creato un infezione ed ora il mio dentista mi dice di fare una apicectomia per rimediare ad una negligenza , a mio avviso, sua facendomi pagare solo le spese.
ho fatto un'altra visita da un altro dentista il quale mi dice, invece, di togliere tutto , segare la base del dente intaccata e rifare, dopo solo 4 anni. A parte i costi che in quest'ultimo caso sarebbero decisamente superiori, mi trovo di fronte ad un bivio che ho difficoltà a risolvere, non so infatti se sia meno invasivo e disturbante fare una apicectomia con relativi punti e gonfiori, o rifare tutto, dove non credo si debbano effettuare tagli gengivali.
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
riprovi ad indirizzare la Sua richiesta di consulto nella sezione
specialistica ODONTOIATRIA e non Chirurgia Generale.
[#2] dopo  
Utente 486XXX

Iscritto dal 2007
Grazie, mi scuso
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di che vuole scusarsi ! Ci mancherebbe altro !

Ho voluto solo indicarLe la strada più breve per avere una risposta
più rapida.
[#4] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
4% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente, intervenire con l'apicectomia in questo caso potrebbe non essere risolutivo perchè è necessario procedere ad una disinfezione di tutto il canale radicolare : pertanto meglio decementare la capsula, cercare di decementare il perno, al limite si rifà, e procedere ad un ritrattamento endodontico.
Saluti