Utente 188XXX
Salve
Premetto che soffro di ansia e depressione da 5 anni, ieri e' successo un episodio mai accaduto prima, avevo pranzato con un panino e mi sono sdraiata sul divano e addormentata con il pensiero che di li a poco sarei dovuta andare a prendere i bambini a scuola. All'improvviso mi sono svegliata con la sensazione che fosse tardi e di scatto mi alzo per vedere l'ora da li inizia una forte tachicardia senso di non riuscire a respirare non romperò perché era tardi ed esco, ma proprio non ce la facevo a camminare rientro pensando fosse solita ansia prendo 10 gc di xanax e riesco. In macchina era come se stessi morendo il cuore non si fermava la respirazione era continua e affaticata la testa girava ho chiesto di un ambulanza pensando ad un infarto, quando e' arrivata mi misurano la pressione dicendo che era normale e i battiti che erano accelerati ca159, l'infermiera mi rassicura difendono che secondo lei non era niente di che, ma a me non passava ed avevo continue vertigini arrivati al ps fanno elettrocardiogramma risultato negativo mi fanno aspettare un Po dicendomi di stare tranquilla che non avevo un infarto e che ora un Po mi sarei calmata. Effettivamente un pochino fu così ma iniziai a sudare con vampate fiori di pancia e sensi di dover andare in bagno. Da li a poco visto che il ps era super affollato mi dissero che potevo andare a casa perché si trattava solo di ansia come sempre. Uscita dall ospedale sono stata accompagnata da un senso di stordimento cioè stanchezza, e un continuo senso di non aver digerito il panino del pranzo con peso allo sterno,.. La notte ho dormito al risvegli ho sensazione di stanchezza lievi vertigini accompagnata a lievi mal di pancia con sensazione di andare in bagno.
E' possibile che questa Cisa mai successa prima sia ansia? La sensazione e stata veramente bruttissima mai passata prima credevo veramente di star per morire. Faccio una cura con lo xanax. Grazie qualora volesse darmi un suo modesto parere in merito

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quella che lei descrive e' stata verosimilmente una crisi di tachicardia parossistica sopraventricolare (tipica infatti la poliuria finita la crisi).
Esegua un ECG secondo Holter ed un ecocolordoppler cardiaco.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta , il mio medico cardiologo esclude cause cardiache, lei invece mi corregga se sbaglio, pensa si qualcosa inerente al cuore? Nell'ultimo mese ho fatto 3 elettrocardio ma niente. Grazie ancora