Utente 479XXX
Illustri dottori
prendo omnic per ipertrofia prostatica da tre anni e da qualche mese di notte mi si gonfiano i seni nasali all'interno, otturandomi il naso. di giorno miglioro ma ho sempre il naso chiuso (naso secco assenza di muco). ho provato a prendere xatral e non mi sembrava vero....respiravo normalmente.....ma il medicinale non mi faceva nessun effetto per ipb e cosi' sono tornato ad omnic. gli effetti indesiderati nei medicinali (tutti) rimangono tali per sempre e te li tieni, oppure e' indispensabile pensare ad alternative perche' potrebbe essere "pericoloso" insistere.faccio presente che soffro di allergie agli antibiotici, a vari altri medicinali, coloranti etc per cui questa mia domanda e' relativa ad omnic ma ha carattere prevalentemente generale
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2007
IL NASO CHIUSO E' UN EFFETTO INDESIDERATO DELLA MEDICINA.... SE L'INCONVENIENTE E' TROPPO FASTIDIOSO E' DA PRENDERE IN ESAME UNA OPERAZIONE (TURP-PROSTATA). PER QUANTO RIGUARDA LO XATRAL HA LA STESSA MOLECOLA DI OMNIC....PER CUI E' IMPROBABILE CHE NON FACCIA EFFETTO.....SI PUO' CONTINUARE PER UN CERTO PERIODO DI TEMPO MA SE PROPRIO NON SI ORINA PIU' SI PUO' SEMPRE RITORNARE AD OMNIC. IN SENSO GENERALE "LA VALUTAZIONE DEL DANNO SPETTA SEMPRE AL PAZIENTE DECIDA LEI SE NE VALE LA PENA".