Utente 171XXX
salve,mia madre giorni fa ha fatto gli esami del sangue molto completi e ci sono dei valori per me non chiari:

-uricosuria 43.0 mg/24h(il parametri sono 250.0-750.0)mentre l'uricemia (3.90)e la proteina c reattiva (0.29) sono nei normali valori.

-creatininemia a 0.52 mg/dl(valori normali 0.60-1.30) la glicemia(85) la calcemia(9.4)le transaminasi sono nei valori.

-immunoglobuline:igG nella norma:960 mg/dl ma le igA sono decisamente alte:305 mg/dl
e le igM 222mg/dl

non so se puo influire ma il ves è 11 mm/1ora i paramentri sono 1.0-26.0

premettendo che da qualche anno assume cortisone(non so se puo servire questa informazione) puo spiegarmi cosa provoca quei valori alti nel immunoglobine
e bassi nell'uricosuria??

la ringrazio e le porgo i saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Quale quesito diagnostico è stato chiesto per le analisi? Se non si sa cosa si cerchi, di solito le risposte hanno significato scarso o nullo, sia che siano entro i range statisticamente normali o al di fuori. E le altre ("molto complete"?) quali sarebbero?

Grazie
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
certo, mi scuso per la domanda ed i dati forniti poco esaudienti..mia madre ha 55 anni e da circa 6 anni ha problemi al piede destro..la caviglia è gonfia e scura e le ossa hanno delle erosioni(cisti)...dopo vari tentativi dell'ortopedico (tra cui punture endocistiche e cure cortisoniche)siamo ricorsi al remautologo che ha prescritto questi esami sospettando in artrite reumatoide o anche gotta..le riporto l'esito completo:
EMOCROMO:
WBC-GLOBULI BIANCHI:5.80 x10^3/ul
rbc GLOBULI ROSSI: 5.79 x10^6/ul
HGB EMOGLOBINA 11.6 G/DL
HCT EMATOCRITO 37.4 %
MCV 64.4 fl.
MCH 20.0 PG.
MCHC 31.0 G/DL
PIASTRINE 246 x10^3/ul
RDW-SD 35.6 FL.
RDW-CV 15.4 %
MPV 9.4 FL.
NEUTROFILI% 57.3
LINFOCITI% 34.1
MONOCITI% 6.4
EOSINOFILI% 1.7
BASOFILI% 0.5
NEUTROFILI# 3.32 x10^3/ul
LINFOCITI# 1.98 x10^3/ul
MONOCITI# 0.37 x10^3/ul
EOSINOFILI# 0.10 x10^3/ul
BASOFILI# 0.03 x10^3/ul
-IMMUNOGLOBULINE :igG 960 mg/dl; igA 305 mg/dl;igM 222mg/dl
-AB anti CPP 3.1 IgG-IgA(metodo EIA): 9 Ul/ml
-complementemia:COMPONENTE C3 :113mg/dl;COMPONENTE C4:20 mg/dl;
-ELETTROFORESI SIERO-PROTEICA:ALBUMINA 59.96%; ALPHA1 3.54%;ALPHA2 8.28%;BETA 12.19%;GAMMA 16.03%;
RAPPORTO ALB/GLOB 1.50%
-GLICEMIA 85 mg/dl
CREATININEMIA 0.52mg/dl
CALCEMIA 9.4 mg/dl
TRANSAMINASI(AST-ALT)AST: 15 ul/I ;ALT 28 ul/I
CPK 62 U/L
FOSFATASI ALCALINA 58mu/ml
URICEMIA 3.90 mg/dl
URICOSURIA 43.0 mg/24ore
proteina c reattiva 0.29 mg/dl.

la ringrazio ancora per l'attenzione!!cordiali saluti.


[#3] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Sua madre assume allopurinolo o febuxostat? Sono farmaci che vengono utilizzati (a volte a sproposito) per incrementare l'escrezione dell'Acido Urico e, se è così, sarebbe solo il risultato dell'azione dei farmaci, questo è un sospetto che deriva dall'uricemia entro i limiti statisticamente normali per range.

Il dosaggio totale delle Ig ha oggi poco valore a meno che non venga riconosciuto un picco monoclonale. E' un vecchio esame che non dà molte informazioni sulle quali si possa agire.